Está en la página 1de 33

YANAIR

Termini e Condizioni Generali di Trasporto

Pubblicato da:

RYANAIR LIMITED

Airside Business Park

Swords

Co Dublin

Ireland

Data di entrata in vigore: 27 Gennaio 2014

ARTICOLO 1 — DEFINIZIONI
Con le parole “Noi”, “nostro”, “noi stessi” e “ci” si intende la società Ryanair Limited avente sede legale, Airside
Business Park , Swords ,Dublino, Irlanda.

Con le parole “Voi”, “vostro” e “voi stessi” si intende una qualunque persona, eccetto i membri dell’equipaggio, che
Ryanair abbiaconvenuto di trasportare su un volo recante il proprio Codice Identificativo di Aviolinea. (Vedere anche
la definizione di “Passeggero”)

Per “CODICE IDENTIFICATIVO AVIOLINEA” si intende sia il codice a due lettere “FR” che quello a tre lettere
“RYR” che identificano Ryanair quale vettore aereo.

Per “BAGAGLIO” si intende tutto ciò che è di vostra proprietà e vi accompagna sul vostro volo. Eccetto quando
diversamente specificato, il termine Bagaglio comprende sia il Bagaglio Registrato sia il Bagaglio Non Registrato,
come definiti più avanti.

Per “ETICHETTA IDENTIFICATIVA DEL BAGAGLIO" si intende il documento rilasciato esclusivamente per
l’identificazione del vostro Bagaglio Registrato.

Con “CARTA DI IMBARCO” si intende il documento on-line chiamato “Carta d'Imbarco" che viene stampato da voi o
per vostro conto prima di ogni volo oppure il documento che viene rilasciato in un altro formato direttamente da
Ryanair o da un nostro rappresentante presso un aeroporto dal quale Ryanair opera.

Con “TERMINE ULTIMO PER IL CHECK-IN” si intende il tempo limite da noi indicato entro il quale il Passeggero
deve aver ottenuto la Carta di Imbarco e, ove applicabile, effettuato i controlli relativi al visto/documento di identità,
pagato i supplementi dovuti per il Bagaglio Registrato e/o le spese per il bagaglio in eccesso e consegnato il Bagaglio
Registrato presso il banco del check-in (sul nastro trasportatore).

Con “BAGAGLIO REGISTRATO” si intende un bagaglio che è stato lasciato in custodia a Ryanair e per il quale
Ryanair ha emesso un’Etichetta Identificativa per tale Bagaglio.
Per “CONFERMA DI ITINERARIO” si intende la videata del nostro sito web intitolata "Itinerario" e sulla quale viene
stabilito il “Numero di prenotazione del volo” e visualizzato lo “Stato”: Confermato" della prenotazione e/o il
documento definito “Itinerario di Viaggio Ryanair" inviato per e-mail all'indirizzo da voi utilizzato per la prenotazione,
in entrambi i casi indicante il nome(i) del(i) passeggero(i), il volo, la data , l'orario e l'itinerario dei voli che avete
prenotato.

Con “CONVENZIONE” si intende la Convenzione di Montreal 1999.

Per “DANNI” si intende la morte, il ferimento e il danno fisico del passeggero o lo smarrimento, parziale o totale , il
furto o altro danneggiamento al bagaglio, che si verificano in relazione o in connessione con il trasporto o altri servizi
ad esso relativi eseguiti da Ryanair .

PerPer Per “REGOLAMENTO” si intendono le regole stabilite nel documento intitolato “Regolamento Ryanair su
Argomenti Specifici” in vigore di volta in volta (fare clic qui).

“PASSEGGERO” identifica la persona che Ryanair ha convenuto di trasportare su un proprio volo e che è identificata
attraverso l’emissione della Conferma di Itinerario (Vedere anche la definizione "voi”, “vostro” e “voi stessi”).

Con “SDR” (Special Drawing Right) si intende il Diritto Speciale di Prelievo così come definito dal Fondo Monetario
Internazionale. (Il valore corrente di tale unità monetaria si trova sulle pagine finanziarie dei principali quotidiani.)

Con “BAGAGLIO NON REGISTRATO” si intende un vostro Bagaglio che non sia un Bagaglio registrato.

ARTICOLO 2 - APPLICABILITA’, SCELTA DELLA


LEGGE E DELLA GIURISDIZIONE
2.1 GENERALITÀ
Ad eccezione di quanto riportato negli Articoli 2.2 e 2.3, i presenti Termini & Condizioni di Trasporto si applicano
esclusivamente a quei voli o tratte di volo laddove il nostro nome o il nostro Codice Identificativo di Aviolinea, è
indicato nella Conferma di Itinerario .

2.2 LEGGE PREVALENTE


2.2.1 I presenti Termini & Condizioni di Trasporto sono applicabili a condizione che non siano in contrasto con la legge
applicabile, nel qual caso prevarrà tale legge.

2.2.2. Se qualche disposizione dei presenti Termini & Condizioni di Trasporto fosse invalida ai sensi di una qualunque
legge applicabile, le altre disposizioni, tuttavia, rimarranno in vigore nei limiti in cui tali disposizioni rimangono
efficaci senza la disposizione divenuta invalida.

2.3 TERMINI E CONDIZIONI PREVALGONO SULLE NORME


In caso di contrasto tra i presenti Termini e Condizioni di Trasporto e il nostro Regolamento, i Termini e Condizioni di
Trasporto prevalgono.

2.4 LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE


Salvo quanto altrimenti stabilito dalla Convenzione o dalla legge applicabile, il vostro contratto di trasporto con noi, i
presenti Termini e Condizioni di Trasporto e il nostro Regolamento saranno regolati ed interpretati nel rispetto della
legge irlandese e qualunque controversia che dovesse insorgere da o in relazione a questo contratto sarà soggetta alla
competenza esclusiva dei Tribunali Irlandesi.

ARTICOLO 3 – PRENOTAZIONI E DOCUMENTAZIONE


3.1 DISPOSIZIONI GENERALI
3.1.1. Ryanair provvederà al trasporto esclusivamente del/dei Passeggero/i menzionato/i nella relativa Conferma di
Itinerario. Ryanair richiederà al Passeggero(i) pdi rovare la propria identità e di rispettare le proprie Norme relative
alla documentazione.

3.1.2 Le prenotazioni di volo effettuate presso uno dei nostri centri di prenotazione sono soggette ad unsupplemento di
Prenotazione mediante Call Center che è dovutoper persona/pertratta secondo quanto stabilito nella nostra Tabella dei
Supplementi Facoltativi. Eccetto quanto previsto dai successivi Articoli 10.2 o 10.3, tale supplemento di prenotazione
non è rimborsabile.

3.1.3 A tutti i bambini al di sotto dei 24 mesi ai quali non è consentito, per questioni di sicurezza, occupare un posto,
viene applicato un supplemento neonati. I bambini devono avere meno di 24 mesi nel periodo compreso tra il volo di
partenza e quello di ritorno. Questo supplemento è pagabile per persona/ per tratta nella misura stabilita nella nostra
Tabella dei Supplementi Facoltativi. Eccetto quanto previsto dai successivi Articoli 10.2 o 10.3, il supplemento neonati
non è rimborsabile.

3.1.4 Una prenotazione effettuata per un volo da noi operato non è trasferibile a meno che, in conformità alle nostre
norme, abbiate concordato con noi di cambiare uno o più nomi nella Conferma di Itinerario e abbiate pagato il/i
supplemento/i applicabile/i per il cambio di nome (fare clic qui per le Norme relative ai cambiamenti di nome e di
volo).

3.1.5 La prenotazione effettuata per un volo da noi operato è valida solamente per il/i volo/i, la/e data/e la rotta
specificati nella Conferma di Itinerario e non può essere utilizzata con nessun altro vettore. Tuttavia, i voli possono
essere modificati in base alle nostre norme a fronte del pagamento dei supplementi applicabili oltre all’eventuale
differenza di prezzo tra l’importo originariamente pagato e l'importo totale dovuto per la nuova prenotazione
disponibile in quel momento (fare clic qui per le Norme relative ai cambiamenti di volo e di nome).

3.2 OUR NAME AND ADDRESS


Il nostro nome potrà essere abbreviato con il nostro Codice di Designazione di Aviolinea o altrimenti come indicato
nella Conferma di Itinerario. La nostro sede è presso: Corporate Head Office, Airside Business Park, Swords, Co.
Dublin, Ireland.

3.3 CONTATTI
3.3.1 I contatti con i Passeggeri avverranno tramite indirizzo e-mail e a seconda dei casi con messaggio di testo su
telefono cellulare, come stabilito al momento della prenotazione, in relazione a modifiche del piano di volo e/o
cancellazioni di volo o generiche comunicazioni. La prova dell’invio del messaggio di testo/e-mail verrà considerata
come prova di ricezione.

3.3.2 Nel caso il passeggero non abbia comunicato a Ryanair un indirizzo e-mail valido, il Passeggero dovrà controllare
gli orari del volo di andata/ritorno tra le 24 e le 72 ore antecedenti l’orario previsto per la partenza attraverso la
consultazione della pagina “La Mia Prenotazione” sul sito http://www.ryanair.com/it/oppure contattando uno dei nostri
call center.

3.3.3 Qualunque reclamo o richiesta di risarcimento deve essere inviata tramite posta, fax o, utilizzando il modulo di
richiesta on-line disponibile sul sito www.ryanair.com. Salvo quando specificatamente richiesto, si consiglia di inviare
qualsiasi documento in copia, in quanto i documenti inviati a Ryanair non saranno da quest’ultima conservati nè
restituiti.

3.4 DATI PERSONALI


Il passeggero riconosce di aver fornito a Ryanair i propri i dati personali per i seguenti scopi: effettuare una
prenotazione, ottenere servizi aggiuntivi quali prenotazioni di hotel ed auto a noleggio, sviluppare e fornire servizi quali
speciali facilitazioni per persone con ridotta mobilità, agevolare le procedure di immigrazione ed ingresso e per rendere
disponibili tali dati alle agenzie governative relativamente al proprio viaggio. A tale scopo il passeggero autorizza
Ryanair a trattenere ed utilizzare tali dati ed a trasmetterli ai nostri uffici, alle agenzie governative o ai fornitori dei
summenzionati servizi.I vostri dati personali non saranno utilizzati per attività di marketing senza una vostra preventiva
autorizzazione.

ARTICOLO 4 – PREZZI, IMPOSTE, TARIFFE ED ONERI


4.1 PREZZI
I prezzi applicati si riferiscono esclusivamente al trasporto dall’aeroporto di partenza all’aeroporto di destinazione,
eccetto quando diversamente espressamente indicato. I prezzi non includono i servizi di trasporto a terra tra aeroporti e
tra aeroporti e terminal cittadini. Il vostro prezzo sarà calcolato in conformità alle nostre tariffe in vigore alla data del
pagamento del viaggio per la data e l’itinerario specificati nel biglietto stesso. In caso di modifiche riguardanti
l’itinerario o le date di viaggio, l’importo da pagare potrebbe variare.

4.2 TASSE, TARIFFE ED ONERI


4.2.1.Le tasse governative (comprensive ma non limitate alle Imposte di Volo per Passeggeri del Regno Unito), i costi
relativi ai servizi aeroportuali per i passeggeri, le imposte per la sicurezza e qualsiasi tariffa imposta da noi per
particolari servizi connessi al volo da noi operato e da voi intrapreso sono di vostra competenza nella misura specificata
al momento della prenotazione.

Nel caso in cui non compiate il viaggio, potete richiederci, entro un mese e per iscritto, il rimborso totale delle tasse
governative e/o della componente rimborsabile per singolo passeggero dei supplementi aeroportuali (usualmente
descritti come supplemento per servizi passeggeri) pagati, soggette solo al contributo amministrativo nella misura
stabilita nella nostra Tabella dei Supplementi Facoltativi.Tutte le altre somme corrisposte non sono rimborsabili. Al fine
di evitare dubbi, il rimborso non è dovuto in caso di tariffe promozionali ove il Passeggero non ha versato il
corrispettivo per le tasse governative o supplementi aeroportuali

4.2.2 Le tasse, tariffe e gli oneri imposti sul trasporto aereo vengono continuamente modificati e possono essere
applicati successivamente alla data della vostra prenotazione. Se una tassa, tariffa od onere viene introdotto o aumentato
dopo che avete effettuato la prenotazione, sarete obbligati a pagare tale nuova tassa, tariffa od onere (o qualsiasi loro
incremento) prima della partenza. Alternativamente, il Passeggero può optare di non effettuare il viaggio e richiedere il
rimborso del biglietto. Analogamente, se una tale tassa, diritto od onere viene soppresso o ridotto in modo da non dover
essere applicato o in modo che ne venga richiesto un importo inferiore, avrete diritto a richiederci il rimborso della
differenza.

4.3 VALUTA
Prezzi, tasse, tariffe o spese sono pagabili nella valuta del paese di partenza del viaggio salvo che una diversa valuta non
venga da noi indicata al momento o prima che venga effettuato il pagamento, ad esempio, nel caso di non convertibilità
della valuta locale. Ryanair, a propria discrezione, potrà accettare il pagamento in altra valuta.

Ryanair garantisce il tasso di cambio al momento della prenotazione del biglietto. Questo tasso di cambio valuta non
cambierà. Se non si sceglie il tasso di cambio valuta Ryanair, potrebbero esserci fluttuazioni valutarie negative tra il
momento della prenotazione e il momento della transazione con carta, dal momento che nella maggior parte dei casi il
tasso di conversione viene applicato un certo numero di giorni successivi alla data di prenotazione.

4.4 IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO (‘IVA’)


Ai prezzi o alle tariffe per i viaggi internazionali, non viene applicata alcuna imposta sul valore aggiunto (IVA).
Tuttavia sono soggetti ad imposta sul valore aggiunto (IVA) i prezzi e i relativi supplementi sulle tratte interne in Italia,
Francia, Spagna, Portogallo, Germania, Polonia e Grecia in accordo con le quote fissate dai rispettivi governi. Una
ricevuta per l’imposta sul valore aggiunto (IVA) verrà automaticamente inviata ai passeggeri per tutte le prenotazioni
sui voli interni.Clicchi qui per contattarci or, in alternativa, clicchi qui per comunicare via chat con un nostro agente.
ARTICOLO 5 – ASSISTENZA SPECIALE
5.1 Fatte salve le disposizioni di cui nell’Articolo 5.2, ai passeggeri disabili o con ridotta mobilità non verrà rifiutato il
trasporto a causa di tali disabilità o ridotte capacità di mobilità. Il trasporto di passeggeri giovani che viaggiano da soli,
persone disabili, donne in stato interessante, ammalati, non vedenti o passeggeri con danni alla vista o altre persone che
richiedano una particolare assistenza è soggetto a specifica preventiva programmazione in conformità con il nostro
Regolamento. (fare clic qui per le norme relative a questi argomenti).

5.2 I passeggeri disabili o con ridotta mobilità o chi li rappresenta devono contattare Ryanair precisando il tipo di
assistenza richiesta. Tale comunicazione deve avvenire il giorno stesso della prenotazione o appena possibile dal
momento in cui si viene a conoscenza della suddetta necessità e comunque almeno quarantotto ore (48) prima della
partenza. Ryanair farà il possibile per verificare se ci siano motivi di sicurezza che potrebbero impedire la sistemazione
del/i passeggero/i sul/i volo/i interessato/i ed, in tal caso, faremo tutto ciò che ci è ragionevolmente possibile per
proporre una alternativa accettabile. In conformità con il Regolamento (CE) No 1107/2006, in base al grado di
menomazione o di ridotta mobilità, possiamo rifiutare l'imbarco alle persone disabili o con ridotta mobilità sulla base
dei requisiti di sicurezza applicabili oppure nel caso in cui le dimensioni dell’aeromobile o delle uscite rendano
fisicamente impossibile l’imbarco o il trasporto di tale persona disabile o con ridotta mobilità. Una volta che un
qualunque tipo di assistenza ed esigenza particolare è stata da noi accettata, provvederemo all'imbarco e all’assistenza
in volo in conformità al Regolamento (CE) 1107/2006, e alla persona disabile o alla persona con ridotta mobilità cui sia
impedito l’imbarco in base alla sua menomazione o ridotta mobilità e a ciascuna persona che li accompagni verrà
offerto il diritto al rimborso od ad un imbarco su un volo alternativo come contemplato nel Regolamento (CE) No.
261/2004 (fare clic qui per accedere al testo che stabilisce questi diritti) a condizione che sussistano tutti i requisiti di
sicurezza.(fare clic qui per le norme relative al trasporto di passeggeri con mobilità ridotta o non vedenti/ipovedenti).

ARTICOLO 6 – ACCETTAZIONE, IMBARCO E


SISTEMAZIONE A BORDO
6.1 Tutti i voli operano con posti a sedere assegnati, ci riserviamo il diritto di assegnare o riassegnare i posti in qualsiasi
momento, anche dopo l'imbarco sull'aeromobile. Ciò può essere necessario per ragioni operative e di sicurezza.

6.2 Tutti i passeggeri devono effettuare il check-in online sul sito Web http://www.ryanair.com/e stampare le carte
d'imbarco a meno che non utilizzino una carta d'imbarco per dispositivi mobile (è necessario rispettare i criteri di
utilizzo della carta d'imbarco per dispositivi mobile, fare clic qui per i termini)

Per i clienti che desiderano acquistare un posto a sedere, il check-in online è disponibile a partire da 30 giorni prima
della data prevista per il volo. Invece, ai clienti che effettuano il check-in online a partire da 7 giorni fino a 2 ore prima
della partenza, verrà assegnato gratuitamente un posto a sedere. Se viaggiate con bambini piccoli e scegliete di non
acquistare e selezionare un posto a sedere, e siete stati assegnati a dei posti non vicini tra di loro, per favore contattate il
nostro call centre in modo da provare ad assistervi, altrimenti cliccate qui per chattare con un agente. Dato lo spazio
limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti saranno
trasportati a titolo gratuito nella stiva dell'aereo. Ai clienti che hanno acquistato un Imbarco Prioritario non sara’
richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.

Ogni carta d'imbarco deve essere stampata e presentata su un singolo foglio A4. In alternativa, è possibile accedervi
tramite l'app Ryanair installata sul proprio telefono cellulare. Ai clienti che non effettuano il check-in online entro le
scadenze indicate, verrà addebitata una tassa per il check-in in aeroporto, pari all'importo indicato nella nostra Tabella
unificata dei costi. Ai clienti che non presentano una carta d'imbarco (cartacea o sul proprio dispositivo mobile) presso
l'aeroporto verrà addebitata la tassa di ristampa della carta d'imbarco, pari all'importo indicato nella nostra Tabella
unificata dei costi.

6.3 Ai clienti che non presentano una carta d'imbarco valida (cartacea o sul proprio dispositivo mobile) presso i
controlli di sicurezza o la porta d'imbarco e se c'è tempo per ristampare una nuova carta d'imbarco, verrà addebitata la
tassa di ristampa della carta d'imbarco, pari all'importo indicato nella nostra Tabella unificata dei costi. Tutti i
passeggeri in partenza da aeroporti del Marocco devono presentare la propria carta d'imbarco cartacea presso lo
sportello check-in dell'aeroporto locale.
6.4 Tutti i cittadini non UE/SEE devono fare controllare i propri documenti di viaggio e timbrare la propria carta
d'imbarco cartacea presso il nostro banco di controllo del visto o dei documenti di viaggio prima di sottoporsi ai
controlli di sicurezza.

6.5 Qualunque supplemento applicabile al Bagaglio Registrato e/o al bagaglio in eccesso deve essere pagata ed il
Bagaglio Registrato consegnato al banco Consegna Bagaglio non più tardi di quaranta (40) minuti prima dell’orario di
partenza previsto. Il banco di consegna bagagli apre normalmente due ore prima della partenza prevista.

6.6 Tutti i passeggeri, per tutti i voli, sia ai controlli di sicurezza dell'aeroporto sia alla porta di imbarco devono esibire
un documento di viaggio valido che riporti i medesimi dati identificativi che appaiono sulla Carta di Imbarco.

6.7 I passeggeri devono presentarsi alla porta di imbarco al massimo trenta (30) minuti prima dell’orario di partenza.
L’imbarco chiude venti (20) minuti prima della partenza. Nel caso di arrivo successivo a tale tempo limite alla porta di
imbarco non verrete accettati per il viaggio. Per viaggiare con un volo successivo, vi verrà richiesto di effettuare e
pagare una nuova prenotazione.

6.8 Se ha acquistato l’ "imbarco prioritario" (clicca qui per i regolamenti relativi imbarco prioritario) dovra’ arrivare al
gate d'imbarco non meno di trenta (30) minuti prima della partenza del volo sarete in grado di procedere verso l'aereo
prima dei passeggeri che non la hanno. Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano
grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell'aereo. Ai clienti che hanno
acquistato un Imbarco Prioritario non sara’ richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia
necessario per ragioni operative.

6.9 A bordo dei velivoli di Ryanair non è consentito trasportare bevande calde nè consumare bevande alcoliche proprie.

6.10 Sugli aeromobili di Ryanair è’ vietato fumare. I passeggeri che contravvengono a tale divieto saranno soggetti a
pesanti sanzioni penali con conseguente responsabilità per il risarcimento dei costi e per eventuali danni, inclusi quelli
derivanti all’interruzione del servizio.

6.11 Ryanair non sarà responsabile nei confronti dei passeggeri per qualunque danno o spesa derivante dalla mancata
osservanza da parte dei passeggeri degli Articoli da 6.1 a 6.6di cui sopra.

6.12 I passeggeri che non desiderano stampare una carta d'imbarco possono utilizzare il nostro servizio di carte
d'imbarco per dispositivi mobile.

ARTICOLO 7 – RIFIUTO DI TRASPORTO


7.1.1. Ryanair si riserva il diritto di non concludere un contratto di trasporto con un passeggero, al quale Ryanair abbia
preventivamente comunicato per iscritto che tale passeggero non sarebbe più stato trasportato su un volo Ryanair .

7.1.2. Ryanair può inoltre rifiutarsi di trasportare un passeggero e il suo bagaglio se si verificano o se ragionevolmente
Ryanair crede che si possano verificare una o più delle seguenti circostanze:

7.1.2.1tale azione è necessaria per conformarsi alla legge, a norme o ordinivincolanti;

7.1.2.2 il trasporto del passeggero o del suo Bagaglio potrebbe mettere in pericolo o incidere sulla sicurezza, sulla salute
o sulla tranquillitàdegli altri passeggeri o dell’equipaggio;

7.1.2.3lo stato mentale o fisico o l’atteggiamento o la condotta del passeggero, compresa la sua alterazione dovuta
all’uso di alcol o droghe, presenti un fattore di rischio per il passeggero stesso, per gli altri passeggeri, per l'equipaggio
o per le cose;

7.1.2.4 un passeggero ha tenuto un cattivo comportamento durante un precedente volo, e Ryanair ha ragione di credere
che tale comportamento possa ripetersi;

7.1.2.5 il passeggero si è rifiutato di sottoporsi ad un controllo di sicurezza;


7.1.2.6 il passeggero non ha pagato il prezzo del biglietto, le tasse, i diritti o le spese;

7.1.2.7il passeggero è debitore nei confronti di Ryanair per una somma connessa ad un precedente volo in quanto non
ha effettuato, si è rifiutato o ha riaddebitato il pagamento di tale somma;

7.1.2.8 il passeggero non ha dimostrato di essere in possesso di documenti di viaggio validi, cerca di entrare in un paese
mentre è in transito, o per il quale non possiede un documento di viaggio valido, ha distrutto i propri documenti di
viaggio durante il volo o si rifiuta di consegnare i propri documenti di viaggio all’equipaggio del volo, a fronte del
rilascio di una ricevuta, quando gli sia venga chiesto;

7.1.2.9il passeggero non possa dimostrare di essere la persona nominata nella Carta di Imbarco;

7.1.2.10il passeggero non osserva le nostre istruzioni riguardanti la salute o la sicurezza.

7.1.2.11il passeggero ha fumato, o tentato di fumare, durante un nostro precedente volo.

Se, nell’esercizio ragionevole della propria discrezionalità, in conformità all’Articolo 7.1.2, Ryanair si è rifiutata di
trasportarvi in base a quanto summenzionato, o se vi ha allontanato "en route”, Ryanair può annullare la parte rimanente
e non utilizzata del vostro Biglietto e non avrete il diritto di usufruire di ulteriori trasporti. Ryanair non è responsabile
per qualunque perdita conseguente o danno derivante dal rifiuto al trasporto nei casi sopra previsti.

ARTICOLO 8 — BAGAGLIO
8.1 BAGAGLIO
Potete registrare alcuni Bagagli a fronte del pagamento di un supplemento (fare clic qui per le norme relative al
Bagaglio Registrato) e potete portare con voi all’interno della cabina dell’aeromobile un solo bagaglio non registrato a
titolo gratuito (fare clic qui per le nostre norme relative al Bagaglio a Mano), a condizione sempre di osservare le
condizioni e le limitazioni stabilite nel Regolamento.

8.2 BAGAGLIO IN ECCESSO E TRASPORTO DI DETERMINATI OGGETTI


Sarete tenuti al pagamento di un onere per il trasporto del Bagaglio Registrato in eccesso rispetto al Bagaglio Registrato
consentito e per qualsiasi equipaggiamento sportivo, strumenti musicali, e alcuni altri oggetti da noi eventualmente
designati al trasporto, il tutto soggetto alle nostre tariffe, condizioni e limitazioni (fare clic qui per le norme relative al
Bagaglio Registrato).

8.3 OGGETTI NON ACCETTABILI COME BAGAGLIO


8.3.1 Non dovete inserire nel vostro Bagaglio:

8.3.1.1 oggetti che verosimilmente possano mettere in pericolo l’aereo o le persone o i beni a bordo dell’aereo, come
più dettagliatamente stabilito nel successivo Articolo 8.10;

8.3.1.2 oggetti da viaggio che siano proibiti dalle vigenti leggi, norme o procedure di qualunque nazione da o verso cui
si venga trasportati;

8.3.1.3oggetti da noi considerati ragionevolmente inadatti al trasporto in quanto pericolosi, non sicuri o per motivi di
peso, dimensione, forma o natura, oppure in quanto fragili o deperibili considerando, tra le altre cose, il tipo di
aeromobile utilizzato;

8.3.1.4 pesce, cacciagione o trofei di caccia;

8.3.1.5 dipinti, petardi Natalizi, lampade a risparmio energetico, articoli con motori a combustione interna compresi, ma
non limitato a, motoseghe, aeromodelli e motofalciatrici.
8.3.2 E’ vietato inserire nel Bagaglio Registrato danaro, gioielli, metalli preziosi chiavi, macchine fotografiche o
telecamere, computer, farmaci, occhiali, occhiali da sole, lenti a contatto, orologi, telefoni portatili, congegni elettronici
personali, titoli al portatore,valori, sigarette, tabacco o prodotti derivati dal tabacco o altri valori, documenti di lavoro,
passaporti ed altri documenti di identificazione o similari.

8.3.3 Se, nonostante il divieto, alcuni oggetti di cui all’Articolo 8.3, sono contenuti nel vostro Bagaglio, non saremo
responsabili per un eventuale smarrimento di tali oggetto o per danni occorsi a tali oggetti.

8.4 DIRITTO A RIFIUTARE IL TRASPORTO


8.4.1 Ryanair potrà rifiutare di trasportare come Bagaglio gli oggetti vietati di cui agli Articoli 8.3 e 8.10, e potrà
rifiutare ogni ulteriore trasporto di tali oggetti nel momento in cui saranno scoperti.

8.4.2 Ryanair potrà rifiutare il trasporto come Bagaglio di qualunque oggetto dalla stessa Ryanair ragionevolmente
ritenuto inadatto al trasporto per ragioni attinenti la sua dimensione, forma, peso, volume, natura, o per motivi operativi
o di sicurezza o per la tranquillità degli altri passeggeri.

8.4.3 Ryanair potrà rifiutare di accettare un Bagaglio a meno che, a sua ragionevole discrezione, sia imballato in
maniera appropriata e sicura in appositi contenitori.

8.5 DIRITTO DI ISPEZIONE


8.5.1Per motivi di precauzione e sicurezza, possiamo chiedervi il permesso di perquisire e passare allo scanner la vostra
persona, o di ispezionare, passare allo scanner o ai raggi X il vostro bagaglio. Se non sarete disponibili, il vostro
bagaglio potrebbe essere esaminato in vostra assenza al principale scopo di stabilire se siate in possesso o il vostro
bagaglio contenga qualcosa descritta nel precedente Articolo 8.3 e nel successivo Articolo 8.10.

8.5.2 Se non volete conformarvi a tale richiesta di ispezione, possiamo rifiutarci di trasportare voi ed il vostro bagaglio.
Nel caso in cui tale ispezione o esame allo scanner vi danneggi o se i raggi X o lo scanner danneggiano il vostro
bagaglio, non ci riterremo responsabili per tali danni a meno che tali danni siano dovuti ad un nostro errore o
negligenza.

8.6 BAGAGLIO REGISTRATO


8.6.1 Al momento della consegna a Ryanair dei Bagagli che desiderate registrare, noi lo prenderemo in custodia e
rilasceremo un’etichetta identificativa per ognuno dei bagagli registrati.

8.6.2 Il Bagaglio Registrato deve recare il vostro nome o altra identificazione personale.

8.6.3 Il Bagaglio Registrato sarà, quando possibile, trasportato sullo stesso vostro aeromobile a meno che, per motivi di
precauzione, sicurezza o per ragioni operative, non venga da noi deciso di trasportarlo su un volo alternativo. Se il
vostro Bagaglio Registrato viene trasportato con un volo successivo, ve lo consegneremo, a meno che una legge in
vigore non richieda la vostra presenza per le pratiche di sdoganamento.

8.7 BAGAGLIO NON REGISTRATO


8.7.1 Una borsa cabina per passeggero * di peso fino a 10 kg e con dimensioni massime di 55 cm x 40 cm x 20 cm , più
1 piccola borsa con dimennsioni massime di 35 x 20 x 20 cm (fare clic qui per le norme relative al Bagaglio a Mano). A
causa di limitazioni di spazio in cabina solo 90 borse cabina ( 55 x 40 x 20 cm ) può essere trasportata in cabina , ogni
valigia aggiuntiva verrà trasportata gratuitamente nella stiva dell'aereo .

Il bagaglio a mano in eccesso/fuori misura verrà rifiutato alla porta di imbarco o, quando possibile, sistemato nella stiva
dell’aeromobile a fronte del pagamento di un corrispettivo stabilita dal nostro Regolamento (fare clic qui per le norme
relative al Bagaglio a Mano). Se siete avete dei dubbi, controllate al banco di consegna bagagli prima di recarvi ai
controlli di sicurezza. Ryanair non si assume nessuna responsabilita’ per bagagli a mano che eccedono le dimensioni
consentite che non vengono accettati al gate d’imbarco e abbandonati dai passeggeri stessi.
8.7.2 Gli oggetti che riteniamo esseri inadequati per il trasporto in stiva (come gli strumenti musicali delicati ma piccoli,
abiti da sposa, cappelliere, ecc), e che non soddisfano i requisiti dell'articolo 8.7.1 di cui sopra, possono comunque
essere accettati per il trasporto in cabina se possono essere depositati in modo sicuro e conveniente su un posto
aggiuntivo che avete acquistato per questo scopo. Per prenotare un posto aggiuntivo per un tale oggetto dovete inserire
la parola "ITEM SEAT" come cognome e la parola "EXTRA" come primo nome. EXTRA ITEM SEAT figurerà quindi
sia nella prenotazione che sulla carta d'imbarco. I dati personali riportati nel documento di viaggio del passeggero
accompagnatore devono essere inseriti durante la procedura del check-in online. L’acquisto di un un posto aggiuntivo
non prevede alcuna franchigia per bagaglio registrato e bagaglio a mano (fare clic qui per le norme relative al Bagaglio
a Mano). I posti riservati nelle file di emergenza 1, 16 e 17 non possono essere acquistati se si é giá acquistato un
posto extra.

8.8 RACCOLTA E CONSEGNA DEL BAGAGLIO REGISTRATO


8.8.1 Per quanto esposto nell’Articolo 8.6.3, vi sarà richiesto di ritirare il vostro Bagaglio Registrato non appena verrà
reso disponibile all’arrivo alla vostra destinazione . Nel caso in cui non lo ritiriate in un tempo ragionevole, potremo
addebitarvi un contributo per il deposito. Nel caso in cui il vostro Bagaglio Registrato non venga richiesto entro tre (3)
mesi dal momento in cui vi è stato reso disponibile, potremmo disporne senza alcun obbligo nei vostri confronti.

8.8.2 Solamente il portatore della Etichetta Identificativa del Bagaglio ha il diritto a ritirare il Bagaglio Registrato.

8.8.3 Se la persona che richiede il Bagaglio Registrato non è in grado di esibire e/o identificare il Bagaglio tramite
l’Etichetta Identificativa del Bagaglio, le consegneremo il bagaglio solo se sarà in grado di dimostrare in maniera per
noi soddisfacente il suo diritto a ritirare il Bagaglio.

8.9 ANIMALI, CARICO E CENERI UMANE


8.9.1 Ryanair non trasporta animali o merci sui nostri voli ad eccezione dei cani guida su talune rotte (fare clic qui per
le Norme relative all’accettazione di animali da assistenza).

8.9.2 Il trasporto di ceneri umane è consentito come bagaglio a mano, e può essere trasportato in aggiunta al vostro
singolo di bagaglio a mano a condizione che sia acompagnato da copia del certificato di morte e di cremazione. Dovete
accertarvi che tali ceneri siano ben imballate in un contenitore adatto con un coperchio a vite e provvisto di protezioni
contro le rotture.

8.10 OGGETTI PROIBITI


Ai passeggeri non è permesso trasportare i seguenti oggetti nella zona di sicurezza limitata e nella cabina
dell’aeromobile:

8.10.1.1 Fucili, armi da fuoco e ordigni, qualunque oggetto suscettibile o appaia suscettibile di far esplodere un
proiettile o causare danno, incluse tutte le armi da fuoco (pistole, revolver, fucili, fucili a pallini, etc). Riproduzioni e
imitazioni di armi da fuoco, parti che compongono armi da fuoco (esclusi mirini e dispositivi di visione telescopici),
pistole ad aria compressa, fucili e pistole a pallini. Pistole di segnalazione, pistole da partenza, armi giocattolo di ogni
tipo, pistole ad aria compressa e a salve come pistole, fucili a pallini, carabine, spruzzatori a cuscinetti a sfere, pistole
sparachiodi e sparaviti industriali, balestre, catapulte ,fucili e arpioni subacquei, pistole da macellazione, scacciacani e
storditori, ad es. pungoli per il bestiame, armi a conducibilità di energia balistica (laser), accendini a forma di arma da
fuoco.

Armi da taglio e oggetti taglienti e affilati; oggetti appuntiti, dotati di lame o bordi taglienti capaci di infliggere ferite,
quali asce e accette, frecce e freccette, ramponi e attrezzature da roccia (rampini da arrampicata, uncini in ferro o piastre
con chiodi da ghiaccio), arpioni e frecce, asce e punteruoli da ghiaccio, pattini da ghiaccio, coltelli a serramanico o a
lama fissa di qualunque lunghezza (compresi quelli cerimoniali o da caccia) di metallo o di qualsiasi materiale
abbastanza robusto da essere utilizzato come arma, coltelli da carne, machete, rasoi e lamette aperti (ad eccezione di
rasoi di sicurezza o usa e getta la cui lama è protetta da un contenitore), sciabole, spade e spadini, scalpelli, forbici di
qualunque dimensione, bastoni da sci o da escursione, stelle da ninja, tutti gli utensili che possono essere usati come
armi da punta o da taglio (ad esempio trapani e punte da trapano, coltellini a lama intercambiabile, coltelli utensili, tutti
i tipi di seghe, cacciaviti, piedi di porco, martelli, pinze, serradadi e chiavi fisse, saldatori).
8.10.1.3 Oggetti contundenti: tutti gli oggetti contundenti capaci di causare lesioni, quali racchette da tennis, mazze da
baseball e softball e mazze o bastoni rigidi o flessibili, come manganelli da poliziotto, sfollagente (manganelli in
piombo ricoperto di cuoio con asta flessibile), mazze ferrate, manganelli, mazze da cricket e da golf, bastoni da hockey
e hockey irlandese, bastoni da lacrosse, pagaie per kayak e canoe, skateboard, stecche da biliardo e da snooker, bastoni
da polo, canne da pesca, attrezzature per arti marziali, come tirapugni, bastoni, randelli, cinghie, num-chuck, kubaton,
kubasaunt.

8.10.1.4 Sostanze esplosive ed infiammabili; tutte le sostanze esplosive o altamente combustibili che costituiscono un
pericolo per l'incolumità dei passeggeri e dell'equipaggio o per la sicurezza dell'aereo e del suo contenuto, quali
cartucce, detonatori, dispositivi di accensione e micce, polveri detonanti ed esplosivi, rirpduzioni o imitazioni di polveri
detonanti ed esplosivi, mine e altro materiale militare esplosivo, granate di qualsiasi tipo. Gas e bombole di gas, ad
esempio butano, propano, acetilene, ossigeno – in grandi quantità, fuochi d'artificio, razzi di segnalazione in tutte le
forme (compresi petardi e miccette per pistole giocattolo), fiammiferi, granate o cartucce fumogene, combustibile
liquido infiammabile come benzina, olio diesel, combustibile per accendini, alcool, etanolo, bombolette di vernice
spray, trementina e diluente per vernici, bevande alcoliche con una percentuale di alcool superiore al 70% (prova
140%).

8.10.1.5 Sostanze chimiche e tossiche: tutte le sostanze chimiche o tossiche che costituiscono un pericolo per
l'incolumità dei passeggeri e dell'equipaggio o per la sicurezza dell'aereo e del suo contenuto, quali: acidi e alcali (ad
esempio batterie umide che possono perdere liquido), sostanze corrosive o sbiancanti (ad esempio mercurio e cloro),
sostanze di difesa in bombolette spray (ad esempio aerosol lacrimogeno, spray al peperoncino, gas lacrimogeno);
materiale radioattivo (ad esempio isotopi medici o commerciali), sostanze velenose, materiale contagioso o
biologicamente pericoloso (ad esempio sangue infetto, batteri e virus), materiale passibile di autocombustione, estintori
(ad eccezione di quelli previsti dalle norme antincendio e in dotazione dell'aereo).

8.10.1.6 Il trasporto di liquidi, aerosol e gel nella zona riservata di sicurezza di un aeroporto e a bordo dell’aeromobile
viene controllato in conformità agli attuali Requisiti di Sicurezza EU.

8.10.2 I seguenti oggetti non possono essere trasportati nel Bagaglio Registrato: dinamite, polvere nera, esplosivi,
compresi detonatori, micce, munizioni, granate, mine e esplosvi al plastico, Riproduzioni, imitazioni di armi da fuoco, e
armi giocattolo di ogni tipo. ; gas come propano, butano; liquidi infiammabili quale benzina e metanolo, sostanze solide
infiammabili e reagenti, quale magnesio, materiale per accensione fuochi, fuochi di artificio, raggi di segnalazione e
altri giochi pirotecnici; ossidanti e perossidi organici, compresi decoloranti, attrezzature per riparare automobili;
sostanze tossiche o infettive, come veleno per topi e sangue infetto, materiale radioattivo come isotopi medicinali o
commerciali; sostanze corrosive, come mercurio e batterie per automobili, parti di impianti di combustione per veicoli
che contengono o hanno contenuto combustibile.

8.10.3 Tutti gli oggetti taglienti contenuti nel Bagaglio Registrato devono essere imballati con cura per prevenire lesioni
accidentali degli addetti ai controlli e alla movimentazione.

ARTICOLO 9 – PIANI DI VOLO, CANCELLAZIONI,


RITARDI E DEVIAZIONI DI ITINERARIO
9.1 PIANI DI VOLO
9.1.1Gli orari di volo indicati nella vostra Conferma di itinerario od altrove possono subire variazioni tra la data di
prenotazione e la data del viaggio.

9.1.2 Quando accettiamo la vostra prenotazione, siamo tenuti ad informarvi sugli orari di volo previsti al momento di
tale prenotazione e che sono indicati nella vostra Conferma di Itinerario. E’ possibile che si renda necessario modificare
gli orari di volo programmati successivamente alla prenotazione del vostro volo. Se voi ci fornite il vostro indirizzo e-
mail ed anche un numero ove contattarvi, ci impegneremo ad informarvi di qualsiasi modifica con mezzi appropriati.
Nei casi non contemplati dal successivo Articolo 9.2, se, dopo che voi avete effettuato la prenotazione ma prima della
data del viaggio, noi modifichiamo l’orario di partenza programmato di più di tre ore e questo per voi risulta
inaccettabile e noi non riusciamo a offrirvi un volo alternativo di vostro gradimento, avrete diritto al rimborso di quanto
da voi pagato relativamente al volo cui viene modificato l’orario.
9.2 CANCELLAZIONI E RITARDI
9.2.1 Salvo quanto diversamente stabilito dalla Convenzione o dal Regolamento (CE) No. 261/2004, se cancelliamo un
volo, non riusciamo a rispettare ragionevolmente l’orario del volo o sospendiamo di servire una rotta, vi offriremo le
seguenti opzioni, a vostra scelta:

9.2.1.1trasportarvi il prima possibile con l’ausilio dei nostri voli di linea, ove vi siano posti disponibili, secondo il
vostro stesso itinerario o, in alternativa ed eccezionalmente, e condizionato da un preciso vostro accordo e escludendo
qualsiasi altro obbligo, sistemarvi in uno o più dei nostri voli programmati senza ulteriori costi supplementari con le
seguenti modalità: (i) via un altro aeroporto da noi servito per il vostro aeroporto di destinazione: (ii) da un aeroporto
alternativo da noi servito verso il vostro aeroporto di destinazione; (iii) dal vostro aeroporto di origine verso un
aeroporto alternativo da noi servito nello stesso Paese della vostra originale destinazione; (iv) da un diverso aeroporto
da noi servito verso un aeroporto di destinazione alternativo nello stesso Paese della vostra destinazione originale;

9.2.1.2 trasportarvi seguendo lo stesso itinerario fino alla vostra destinazione finale in data successiva a voi
gradita,compatibilmente con la disponibilità dei posti;

9.2.1.3 rimborsarvi in conformità a quanto previsto dall’Articolo 10.2.

9.2.2 Se il vostro volo viene cancellato o ritardato di almeno due ore, sarà messo a vostra disposizione un avviso scritto
dove vengono specificati i vostri diritti, con particolare riguardo al risarcimento ed all’assistenza (fare clic qui per
accedere al testo che stabilisce questi diritti).

9.3 DEVIAZIONI DI ITINERARIO


Se per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà, siamo impossibilitati ad atterrare nell’ aeroporto di vostra
destinazione e veniamo costretti ad atterrare in un altro aeroporto, il trasporto per via aerea deve essere considerato
ultimato quando il velivolo , arriva nell’altro aeroporto, a meno che l’aeromobile prosegua verso la destinazione
originale. Provvederemo, comunque, a organizzare o designare dei trasporti alternativi, sia con i nostri propri servizi sia
con altri mezzi di trasporto da noi specificati, per portarvi alla destinazione originale come stabilito nel documento di
Conferma di Itinerario senza costi addizionali.

9.4 RISARCIMENTO PER IMBARCO RIFIUTATO


Se non saremo in grado di fornire quanto precedentemente esposto, saremo obbligati a fornire un risarcimento a quei
Passeggeri cui sia stato rifiutato l’imbarco sui loro voli, in conformità con quanto previsto dalla legge applicabile. Se vi
è stato rifiutato l’imbarco, vi sarà messo a disposizione un avviso scritto dove vengono specificati i vostri diritti, in
particolare per ciò che riguarda il risarcimento e l’assistenza (fare clic qui per il testo che stabilisce questi diritti).

ARTICOLO 10 - RIMBORSI
10.1 NON RIMBORSABILITÀ
Salvo quanto previsto dagli Articoli 4.2, 10.2 e 10.3 dei presenti Termini e Condizioni, tutte le somme da voi pagate per
i nostri voli (Incluso quanto pagato per i servizi opzionali forniti da noi stessi) sono non rimborsabili.

10.2 RIMBORSI PER CAUSE INDIPENDENTI DALLA VOSTRA VOLONTA'


Salvo quanto diversamente previsto dalla Convenzione o dal Regolamento (EC) No. 261/2004 (fare clic qui per il testo
che stabilisce questi diritti), in caso di cancellazione del volo, impossibilità di effettuare un volo previsto o in caso di
cessazione di una rotta, vi corrisponderemo un rimborso relativamente ad ogni sezione di volo compresa nella
Conferma di Itinerario che non sia stata utilizzata per uno qalunque dei suddetti motivi. L’ammontare del rimborso
dovrà essere uguale alla tariffa pagata più le tasse, supplemento o corrispettivo ad essa connessi e da voi pagati.

10.3 MORTE DI UN FAMILIARE IMMEDIATO CHE NON VIAGGIA


In caso di perdita di un parente stretto (consorte, compagno, madre, padre, fratello, sorella, figlio, nonno o nipote) nei
28 giorni precedenti la vostra partenza provvederemo, dietro specifica richiesta effettuata non appena sia
ragionevolmente possibile ma in ogni caso prima della data di partenza prevista e accompagnata dal relativo certificato
di morte, al rimborso in conformità con l’Articolo 10.2. Si prega di cliccare qui per richiedere un rimborso.

10.4 DECESSO O GRAVE MALATTIA DI UN PASSEGGERO PRENOTATO


In caso di malattia grave di un passeggero rendendo impossibile per loro di viaggiare o la loro morte, la prenotazione
del passeggero interessato e gli altri inclusi sullo stesso codice di prenotazione può, a nostra discrezione, essere
modificata o richiesto il rimborso senza alcuna restrizione o pagamento a cambiare volo o rimborso nel momento in cui
viene presentata documentazione in anticipo rispetto alla data del viaggio. Si prega di cliccare qui per richiedere un
rimborso.

ARTICOLO 11 — COMPORTAMENTO A BORDO DEL


VELIVOLO
11.1 TERMINI GENERALI
Se, a nostro insindacabile giudizio, vi comportate a bordo dell’aereo in modo tale da mettere in pericolo il velivolo, o
qualunque persona o bene a bordo, o impedite all’equipaggio di svolgere i propri compiti, o non accettate di
conformarvi alle istruzioni dell’equipaggio incluso ma non solo ciò che attiene al divieto di fumo, assunzione di alcool
o droga, o vi comportate in modo tale da far ragionevolmente supporre di causare o poter causare fastidio, disturbo,
danno o offesa agli altri passeggeri o all’equipaggio, potremmo prendere i provvedimenti che riterremo
ragionevolmente necessari a prevenire il perdurare di tali atteggiamenti, fino alla limitazione della libertà di azione.

11.2 DISPOSITIVI ELETTRONICI PORTATILI


Piccoli dispositivi elettronici portatili (di peso inferiore a 1 kg) possono essere utilizzati durante tutte le fasi di volo se è
selezionata la modalità di volo. Per motivi di sicurezza, computer portatili e dispositivi elettronici portatili più grandi
devono essere spenti durante il rullaggio, il decollo e l'atterraggio o in qualsiasi altro momento, come richiesto dal
capitano.

Qualsiasi dispositivo che trasmette o riceve comunicazioni che non hanno una modalità di volo, deve essere spento per
la durata del volo.

È consentito il funzionamento di apparecchi acustici e pacemaker cardiaci.

ARTICOLO 12 —SERVIZI AGGIUNTIVI


Quando, attraverso il sito http://www.ryanair.com/o attraverso qualunque altro mezzo di comunicazione Ryanair
promuove servizi di terzi diversi dal trasporto aereo, come ad esempio trasferimenti via treno o pullman, prenotazione
di alberghi od ostelli o affitto auto , tali servizi vengono effettuati da terzi e si applicano pertanto termini e condizioni
disposti da tali terzi. Ryanair non è responsabile della corretta esecuzione dei servizi offerti da terzi ed in particolare
non è responsabili per ritardi, cancellazioni o informazioni non corrette.

ARTICOLO 13 — FORMALITA’ AMMINISTRATIVE


13.1 TERMINI GENERALI
13.1.1 Il passeggero è responsabile dell'ottenimento di tutti i documenti di viaggio e visti che vengono richiesti e deve
conformarsi a tutte le leggi, regolamenti, procedure e requisiti di viaggio per i paesi da o in cui egli intende volare o
transitare.
13.1.2 Ryanair non è responsabile delle conseguenze che un Passeggero potrebbe subire per la propria negligenza e nel
procurarsi tali documenti o visti o nel conformarsi a tali leggi, regole, ordini, domande, requisiti,norme o istruzioni.

13.2 DOCUMENTI DI VIAGGIO


Prima della partenza, dovete fornire i documenti di entrata, uscita, documenti sanitari e quant'altro richiesto dalla legge,
norma, disposizione o altro requisito dei paesi interessati e dovete consentirci di prendere e trattenere copie dei
medesimi documenti. Ci riserviamo il diritto di rifiutarvi il trasporto qualora non abbiate ottemperato a questi o a
qualsiasi altro requisito previsto nei nostri Regolamenti, o nel caso in cui i vostri documenti di viaggio non appaiano in
ordine. (fare clic qui per le norme relative alla Documentazione di Viaggio)

13.3 RIFIUTO DI INGRESSO


Nell’eventualità di ingresso negatoin qualsiasi Paesea causa di inammissibilità in relazione a questioni di immigrazione,
si sarà obbligati a pagare qualsiasi multa impostanei nostri confronti dal Governo o dalle autorità competenti
interessate, oltre al costo del trasporto da tale Paeseal punto di origine o verso qualsiasi altra destinazione. Non sarà
rimborsato alcun volo inutilizzato come conseguenza di un ingresso negato. Qualsiasi costo sostenuto per conto del
passeggero verrà dedotto dalla carta di credito o di debito utilizzata per effettuare la prenotazione.

13.4 PASSEGERO RESPONSABILE DI MULTE, COSTI DI


TRATTENIMENTO, ETC.
Nel caso in cui ci venga richiesto di corrispondere o versare una multa o penale o sostenere qualsiasi spesa a causa del
mancato rispetto da parte del passeggero di leggi, regolamenti, ordini, istanze o altri requisiti di viaggio nel Paese
interessato, il passeggerò sarà tenuto a rimborsarci su richiesta qualsiasi somma corrisposta o spesa sostenuta. Al fine di
coprire tali pagamenti o spese, ci riserviamo la facoltà di utilizzare qualsiasi voloinutilizzato o eventuali fondi del
passeggero in nostro possesso, ad esempio voucher regalo, voucher di credito e così via. Qualsiasi costo sostenuto per
conto del passeggero verrà dedotto dalla carta di credito o di debito utilizzata per effettuare la prenotazione.

13.5 ISPEZIONI DOGANALI


Se necessario, dovrete assistere all’ispezione del vostro Bagaglio da parte delle autorità doganali o di altre autorità
governative o aeroportuali. Ryanair non è responsabile nei vostri confronti per qualsiasi perdita o danno da voi patito
nel corso di tali ispezioni o in conseguenza del fatto che non conformati avete adempiuto al vostro obbligo di
presenziare a tali ispezioni.

13.6 CONTROLLI DI SICUREZZA


Dovete sottoporvi a qualsiasi controllo di sicurezza debitamente autorizzato dai rappresentanti dalle autorità
governative,aeroportuali o da noi.

13.7 FRODE
13.7.1 I pagamenti devono essere autorizzati dal titolare della carta indicato nella prenotazione. Ci riserviamo il diritto
di annullare la Sua prenotazione senza alcun preavviso, qualora dovessimo ragionevolmente sospettare che Lei o il
titolare della carta siate legati a un qualsiasi tipo di attività fraudolenta. Tale sospetto può essere basato sulle seguenti
attività:

13.7.2 Lei non sia in grado di fornire, a richiesta, le informazioni di contatto del titolare della carta, in modo che noi
possiamo effettuare i controlli di sicurezza;

13.7.3 Il titolare della carta non abbia autorizzato il pagamento e sostenga che la prenotazione sia fraudolenta;

13.7.4 Siano avvenute delle precedenti attività fraudolente/delle richieste di rimborso per transazioni effettuate da Lei o
dal titolare della carta;
13.7.5 Le informazioni fornite al momento della prenotazione siano errate/inadeguate/incoerenti/legate a
comportamenti fraudolenti;

13.7.6 Vi siano stati diversi tentativi di pagamento inserendo dati incoerenti.

ARTICOLO 14 — RESPONSABILITA’ PER DANNI


14.1Il Viaggio internazionale, come definito nella Convenzione, è assoggettato della alla disciplina della Conventione e
del Regolamento europeo n. 2027/97 (successivamente modificato dal Regolamento n. 889/2002) che è riassunto in
allegato ai presenti Termini e Condizioni. Le nostre responsabilità sono ulteriormente definite da questi Termini e
Condizioni per il Trasporto.

14.2 Non vi sono limiti finanziari alla nostra responsabilità per morte, ferimento o altri danni fisici patiti dal
Passeggero. Abbiamo una responsabilità oggettiva sino a 113,100 SDRs a meno che non dimostri che tale danno è stato
causato o contribuito ad essere causato dalla disattenzione del ferito o del defunto. Per richieste eccedenti tale limite,
possiamo essere dispensati qualora noi o i nostri agenti riusciamo a dimostrare di aver preso tutte le necessarie misure
per evitare il danno o che né a noi nè a loro sia stato possibile mettere in atto tali misure.

14.3 Noi senza indugio, e in ogni caso non più tardi di 15 (15) giorni dal momento in cui l’identità della persona
leggittimamente titolata al risarcimento viene, fino a prova contraria, determinata porremo in atto tale pagamento
anticipato come potrebbe esserci richiesto per soddisfare immediate esigenze economiche proporzionalmente al danno
sofferto. Ciascun pagamento non sarà inferiore a 16.000 SDRs per Passeggero in caso di decesso. Effettuare un
pagamento anticipato non costituisce riconoscimento di colpa e potrebbe essere compensato a fronte di qualsiasi
successivo accordo. Il pagamento anticipato effettuato in virtù del presente atto non è ripetibile salvo il caso in cui:

14.3.1 dimostriamo che tale Danno è stato causato o contribuito ad essere causato dalla negligenza del Passeggero ferito
e deceduto; oppure

14.3.2 quando viene successivamente comprovato che la persona che ha ricevuto il pagamento anticipato non ha diritto
al risarcimento; oppure

14.3.3 viene successivamente comprovato che la persona che ha ricevuto il pagamento anticipato ha causato o
contribuito a causare il Danno per negligenza.

14.4 Fatto salvo quanto indicato nei precedenti Articoli 14.2 e 14.3, le nostre previsioni di responsabilità sono le
seguenti:

14.4.1.Qualunque responsabilità ci competa per il Danno, viene ridotta da qualsiasi negligenza da parte vostra che abbia
causato o contribuito a causare il Danno in conformità alle leggi applicabili.

14.4.2 Non saremo responsabili per il Danno al Bagaglio a Mano se non nel caso in cui il Danno venga causato da
nostra negligenza.

14.4.3 Non siamo responsabili per qualsiasi Danno derivante dall’applicazione delle leggi, regole e norme applicabili, o
dal vostro mancato adeguamento alle stesse.

14.4.4.La nostra responsabilità in merito a Danno al Bagaglio è limitata a 1,131 SDRs (o equivalente) per passeggero
tranne che tale passeggero abbia rilasciato una dichiarazione di valore superiore al più tardi durante il check-in e abbia
pagato una tariffa supplementare.

14.4.5 Salvo nei casi per cui i presenti Termini e Condizioni prevedano misure specifiche, Ryanair è responsabile nei
vostri confronti per danni risarcibili per perdite e costi dimostrabili, in conformità con la Convenzione.

14.4.6 Non siamo responsabili per qualsiasi Danno causato dal vostro Bagaglio. Siete responsabili di qualunque danno
da voi causato ad altre persone o proprietà, incluse le nostre.

14.4.7 Siamo responsabili dei Danni sopportati nei casi di distruzione, perdita o danneggiamento al Bagaglio Registrato
alla sola condizione che l’evento causa della distruzione, perdita o danneggiamento sia avvenuto a bordo dell'aereo o
per tutto il periodo in cui il Bagaglio Registrato sia rimasto in carico a noi. Tuttavia, non siamo responsabili se e nella
misura in cui tale danno dipende da difetto, qualità o vizio intrinseco del Bagaglio. Non saremo responsabili per
qualsiasi danno agli oggetti non consentiti contenuti nel Bagaglio Registrato in base al precedente Articolo 8.3 in
quanto considerati non adatti al trasporto perché pericolosi, non sicuri o a causa del loro peso, dimensione, sagoma o
natura, o che sia fragile o deperibile tenendo in considerazione, tra le altre cose, il tipo di aereo utilizzato. Per quanto
concerne il Bagaglio a mano, compresi gli oggetti personali, siamo responsabili solamente se il Danno risulta procurato
da nostro errore o dei nostri dipendenti o agenti. Vedi l’articolo 8.10 per gli oggetti che non possono essere portati a
mano in cabina/o aereo.

14.4.8. Non siamo responsabili per qualsiasi malattia, ferita o inabilità, morte compresa, attribuibile alle vostre
condizioni psichiche o dall’aggravamento delle stesse.

14.4.9 I presenti Termini e Condizioni di Trasporto e le loro esclusioni o limitazioni di responsabilità sono applicabili ai
nostri dipendenti, impiegati e rappresentanti nella misura stessa con cui vengono applicate a voi. La somma totale
recuperabile da noi e da questi impiegati, rappresentanti e persone non può superare l'ammontare della nostra personale
responsabilità, qualora sussistente.

14.4.10 Nulla in questi Termini e Condizioni di Trasporto costituisce una rinuncia alle esclusioni o limitazioni della
nostra responsabilità in base alla Convenzione o alle leggi applicabili, salvo quanto espressamente stabilito.

14.5 In conformità con l’Articolo 22 della Convenzione, se voi o il vostro Bagaglio Registrato subite un ritardo nel
trasporto aereo, non siamo responsabili per il Danno causato dal ritardo se dimostriamo che noi o i nostri dipendenti e
agenti hanno preso tutte le misure ragionevolmente possibili per evitare il Danno o che era impossibile per noi o per
loro prendere tali misure. Se fossimo responsabili per Danni causati da ritardo, eccetto per i casi di evidente negligenza
la nostra responsabilità per ciascun Danno è limitata come segue:

14.5.1 per Danno causato da ritardo nel trasporto del Passeggero, la nostra responsabilità è limitata a 4,694 SDRs per
ciascun Passeggero.

14.5.2 per Danno causato da ritardo nel trasporto del Bagaglio, la nostra responsabilità è limitata a 1,131 SDRs per
ciascun Passeggero.

ARTICOLO 15 — TERMINI DI TEMPO PER RECLAMI E


AZIONI LEGALI
15.1 COMUNICAZIONE DI RECLAMO
15.1.1 Ai fini di eventuali reclami sul Bagaglio, ex art. 15.1.2., il ritiro senza contestuale contestazione del Bagaglio
Registrato da parte del titolare del l’Etichetta Identificazione Bagaglio, costituisce, prima facie, prova che il Bagaglio
Registrato è stato consegnato in buone condizioni e in conformità con il contratto di trasporto.

15.1.2 Se volete intentare causa o azione legale in relazione al Danno per il Bagaglio Registrato, dovrete trasmettere a
Ryanair il vostro reclamo per iscritto il prima possibile. Nel caso di Danno al Bagaglio Registrato, dovete inviarci un
reclamo scritto entro sette (7) Giorni e in caso di ritardo entro ventuno (21) Giorni, in entrambi i casi a partire dalla data
in cui il Bagaglio è stato messo a vostra disposizione.

15.2 TERMINI PER AZIONI LEGALI


Ogni diritto per danni e/o risarcimento si intende decaduto se un'azione legale non viene intentata entro due anni dalla
data di arrivo a destinazione, o dalla data in cui era previsto l’arrivo dell’aereo, o dalla data in cui è cessato il trasporto.
Il metodo di calcolo del periodo di decadenza o prescrizioneè stabilito dalla legge del tribunale del luogo ove la causa
viene radicata.

ARTICOLO 16 — NORME DEL VETTORE


Il trasporto vostro e del vostro Bagaglio è inoltre eseguito in conformità con il Regolamento che è cogente nei vostri
confronti. Tale Regolamento riguardano le tariffe di Ryanair, la responsabilità del vettore per passeggeri ed il bagaglio,
i documenti di viaggio, il bagaglio registrato e a mano (incluso il trasporto di equipaggiamento sportivo /o strumenti
musicali), trasporto di bambini, neonati e ragazzi, passeggeri con ridotta mobilità, non vedenti/ipovedenti, passeggeri in
stato interessante o ammalati, trasporto di animali di assistenza, cambio di volo e di nome, imbarco
prioritario,informazione ATOL, e informazione sulla compagnia aerea (fare clic qui per le Norme).

ARTICOLO 17 —COMPAGNIA DI COLLEGAMENTO DA


UN AEROPORTO ALL'ALTRO
Siamo una linea aerea che effettua solo voli da un punto all’altro. Di conseguenza non possiamo offrire, e non possiamo
agevolare, il trasferimento di passeggeri o del loro bagaglio su altri voli, sia che vengano effettuati da noi o da altri
vettori.

ARTICOLO 18 —OPERAZIONI CON CONTANTI, CARTA


DI CREDITO/DEBITO
I passeggeri che acquistano i propri voli con carta di debito usufruiscono di uno sconto del 2% del valore totale della
transazione.

A causa degli elevati costi di sicurezza e amministrazione, non accettiamo pagamenti in contantiper biglietti, tasse,
compensi o costi connessi al trasporto del bagaglio in eccesso e equipaggiamento sportivo. Alcuni aeroporti possono
avere soluzioni locali per l’accettazione del contante e spesso sono in grado di accettare le principali carte di debito
emesse nei loro paesi. I Passeggeri che intendono pagare con questi mezzi in aeroporto devono contattare prima
l'aeroporto per informarsi se l’aeroporto accetta contante e /o se le carte di debito vengono accettate quale forma di
pagamento I Passeggeri che pagano i loro voli con carta di credito con addebito in una valuta diversa da quella del
paese da dove parte quel volo riceveranno un addebito nella valuta del paese di emissione della carta di
credito,compresa la commissione valutaria ma voi potete verificare l'importo effettivamente da pagare nella vostra
valuta prima che avvenga il pagamento.

ARTICOLO 19— INTERPRETAZIONE


I titoli di ciascun Articolo dei presenti Termini & Condizioni di Trasporto viene indicato esclusivamente per comodità e
non deve essere usato per interpretare il testo.

REGOLAMENTO RYANAIR SU ARGOMENTI SPECIFICI


RESPONSABILITÀ DEL VETTORE PER PASSEGGERI E BAGAGLIO
La presente nota informativa sintetizza le norme relative alla responsabilità dei vettori aerei europei come prevista dalla
legislazione Comunitaria e dalla Convenzione di Montreal 1999.

Risarcimento in caso di morte o ferimento

Non esistono limiti finanziari alla responsabilità per ferimento o morte del passeggero. Per danni fino a 113,100 SDRs
la compagnia aerea non può contestare le richieste di indennizzo. Per richieste superiori a tale ammontare la compagnia
aerea può difendersi provando di non essere stata negligente o di non essere stata inadempiente.

Pagamento anticipato

In caso di morte o ferimento del passeggero, la compagnia aerea deve effettuare un pagamento anticipato, per coprire le
immediate richieste economiche, entro 15 giorni dall'accertamento dell'identità della persona che abbia diritto
all'indennizzo. In caso di morte, il pagamento anticipato non può essere inferiore a 16,000 SDR.
Ritardi del Passeggero

In caso di ritardo del passeggero, la compagnia aerea è responsabile del danno a meno che non abbia preso tutte le
ragionevoli misure per evitare il danno o sia stato impossibile prendere tali misure. La responsabilità per ritardo del
passeggero è limitata a 4,694 SDR.

Smarrimenti del Bagaglio

In caso di smarrimento del bagaglio, la compagnia aerea è responsabile del danno a meno che non abbia preso tutte le
ragionevoli misure per evitare il danno o sia stato impossibile prendere tali misure. La responsabilità per smarrimento
del bagaglio è limitata a 1,131 SDR.

Ritardare, Perdita o Danno al Bagaglio

La compagnia aerea è responsabile per distruzione, perdita o danno fino a 1131 SDR. In caso di bagaglio registrato, è
responsabile a titolo oggettivo, a meno che il bagaglio non sia difettoso. In caso di bagaglio a mano, il vettore è
responsabile solo se venga provato il suo inadempimento rispetto ad uno dei suoi obblighi.

Limiti di tempo Claim per ritardo, perdita o danneggiato Bagaglio

La segnalazione di un danno / danneggiamento di un bagaglio durante il trasporto presso l'aeroporto di arrivo non
rappresenta una rivendicazione a Ryanair e quindi è necessario presentare il reclamo direttamente con Ryanair, entro i
termini prescritti dalla Convenzione di Montreal 1999.

• Bagaglio danneggiato - deve essere segnalato all'aeroporto di arrivo e, va presentato un reclamo documentato
entro 21 giorni dalla data di smarrimento alla Ryanair.
• Bagaglio Smarrito - deve essere segnalato all'aeroporto di arrivo e, va presentato un reclamo documentato
entro 21 giorni dalla data di smarrimento alla Ryanair.

Limiti Massimi per il Bagaglio

Ai sensi della Convenzione di Montreal del 1999, la responsabilità di Ryanair per il bagaglio smarrito, danneggiato o in
ritardo è limitata a 1131 DSP (circa €1300). I passeggeri possono beneficiare di un bagaglio registrato di responsabilità
più elevato rilasciando una dichiarazione speciale di valore Bagaglio Registrato e pagando una tassa di € 50 / £ 50 o
equivalente in valuta locale (più IVA per i voli nazionali), per persona / per ognoi tratta di volo. Il pagamento di questa
quota aumenta il limite di responsabilità controllato per il bagaglio a 2262 diritti speciali di prelievo (circa € 2600).
Ogni dichiarazione Bagaglio speciale della Commissione sul valore devono essere pagati presso l'aeroporto di partenza.

Clicca qui per compilare e stampare un modulo di dichiarazione speciale di valore

Responsabilità dei vettori contraenti ed effettivi

Se il vettore che realmente effettua il volo non risulta essere quello indicato contrattualmente dalla compagnia aerea, il
passeggero ha diritto di inoltrare reclamo o presentare una richiesta di risrcimento ad entrambi. Nome e codice della
compagnia aerea sono indicati nel biglietto, tale compagnia aerea è quella contraente.

Termini di tempo per l’azione legale

Ogni azione di risarcimento per danni di fronte ad un tribunale deve essere intentata entro due anni dalla data di arrivo
dell’aereo, o dalla data in cui quell’aereo sarebbe dovuto arrivare.

Fonti delle suddette informazioni

Le fonti delle regole sopra descritte sono la Convenzione di Montreal del 28 Maggio 1999, che è stata successivamente
implementata a livello comunitario del Regolamento Comunitario (EC) No. 2027/97(che è stato emendato dal
Regolamento (EC) No.889/2002) e dalla legislazione nazionale degli stati Membri.
DOCUMENTI DI VIAGGIO
È responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità valido che soddisfi i
requisiti richiesti da Ryanair, dalle autorità di immigrazione e da altre autorità presso le singole destinazioni. A tal fine,
è necessario notare quanto segue:

• Tutti i passeggeri dei voli Ryanair (inclusi i neonati) devono essere in possesso di un documento di viaggio
valido.
• Per viaggiare in Marocco – è necessario possedere un passaporto.
• I passaporti per destinazioni al di fuori dei paesi del SEE (Spazio Economico Europeo) devono essere validi
per il periodo di permanenza.
• Ove applicabile un visto, i bambini/neonati devono viaggiare sempre in compagnia dell'adulto indicato sul
visto.

Per garantire l'osservanza dei suddetti requisiti, i passeggeri devono portare con sé un passaporto valido (con eventuale
visto, se necessario) oppure un documento d'identificazione nazionale UE/SEE emesso dall'autorità governativa in
occasione di tutti i viaggi. Eventuali multe, penalità o costi derivanti da irregolarità nei documenti d'identità sono
esclusivamente a carico del passeggero.

Bambini aggiunto al passaporto di uno dei genitori / badanti - cittadini UE / SEE (eccezione del Regno Unito e Irlanda
titolari di passaporto) - Dal 26 giugno 2012 i bambini dovranno avere il proprio passaporto durante il viaggio (una
persona per ogni passaporto). Da questa data in poi, i nominativi dei bambini nei passaporti dei loro genitori non sono
più validi. Il passaporto è valido solo per il suo titolare e ogni bambino deve dovrà d’ora in poi avere il proprio
passaporto. Si prega di fare riferimento al vostro ufficio di rilascio dei passaporti per ulteriori dettagli.

I dati relativi ai documenti d'identità di tutti i passeggeri (inclusi bambini e neonati) devono essere forniti durante la
procedura di check-in online. Tutti i passeggeri devono presentare un documento d'identità valido e la carta di imbarco
online sia al personale di sicurezza dell'aeroporto sia alla porta di imbarco di tutti i voli.

In alcuni paesi le compagnie aeree sono tenute a fornire i dati dei passeggeri alle autorità. Di conseguenza eventuali
informazioni sui passeggeri e i loro programmi di viaggio potrebbero essere rese note alle autorità dei paesi inclusi
nell'itinerario del viaggio.

GLI UNICI DOCUMENTI DI IDENTITÀ ACCETTATI SUI VOLI RYANAIR SONO:

• Un passaporto valido
• Una carta di identità valida emessa dalle autorità governative di un paese dello Spazio Economico Europeo
(SEE). Soltanto le carte di identità emesse dai seguenti paesi del SEE sono accettate sui voli Ryanair: Austria,
Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia*, Germania, Gibilterra, Grecia, Italia, Lettonia,
Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania,
Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia (non accettato sui voli non Shengen), Svizzera, Ungheria.*La validità
della carta d’identità nazionale francese (per gli adulti) è stata estesa da 10 anni a 15 anni SOLO per le carte
d’identità rilasciate tra il 2 gennaio 2004 e il 21 dicembre 2013 (ad eccezione dei voli da/per Malta).
• Un documento di identità Kinderausweis valido emesso dal governo tedesco.
• Una Carta di identita di polizia Greca valida
• Un Libro Spagnolo Famiglia valido (Per bambini di eta’ inferiore a 14 anni viaggiano con i genitori/tutori
legali, sulle tratte nazionali Spagnole)
• Per i minori (sotto i 16 anni) -un valido “certificato di nascita” italiano con photo vidimato dalla questura come
“VALIDO PER L’ESPATRIO” solo per i voli internazionali. Nessuna vidimazione e' richiesta per i voli sul
territorio Italiano (voli domestici).
• Una tessera AT/BT valida (solo per voli nazionali all'interno del territorio italiano).
• Un documento di viaggio emesso dall'autorità governativa in sostituzione di un passaporto e rilasciato in
conformità con l'articolo 28 (1) della Convenzione ONU del 1951 (Convenzione relativa allo status dei
rifugiati).
• Un documento di viaggio emesso da uno stato contraente in sostituzione di un passaporto e rilasciato in
conformità con l'articolo 27 della Convenzione ONU del 1954 (Convenzione relativa allo status dei rifugiati).
• Un passaporto collettivo valido emesso da un paese UE/SEE.
BAGAGLIO REGISTRATO
Ogni passeggero può registrare fino a due bagagli con un peso non superiore a 15 o 20 kg ciascuno, a seconda
dell'opzione selezionata al momento della prenotazione iniziale, dietro pagamento del supplemento applicabile. Dopo
avere effettuato la prenotazione, fino a 4 ore prima dell'orario di partenza previsto per il volo, è possibile aggiungere
bagaglio registrato tramite la sezione dedicata alla gestione della prenotazione sul sito Web di Ryanair, all'indirizzo . I
supplementiper il bagaglio registrato si intendono a persona/per tratta. Per le prenotazioni effettuate online sono
disponibili tariffe scontate. Verrano applicate tariffe piu’ alte per il bagaglio da stivare nel caso in cui venga acquistato
tramite call center Ryanair/biglietteria in aeroporto, durante i periodi di alta stagione e su alcune rotte selezionate.
Sebbene i supplementi possano variare da un periodo all'altro, al bagaglio registrato viene applicato il supplemento in
vigore al momento della prenotazione e/o del pagamento.

Per informazioni più dettagliate sui nostri attuali supplementi relativi ai bagagli registrati , vi invitiamo a consultare la
nostra Tabella dei Supplementi Facoltativi ( fare clic qui).

La messa in comune o la condivisione del peso bagaglio registrato sono consentiti con I passeggeri inclusi nella stessa
prenotazione del volo al momento del check in.

I passeggeri che superano la franchigia personale per i bagagli registrati sono tenuti al pagamento del sovrappeso in
base alla tariffa applicabile il giorno della partenza. Il supplemento per il peso in eccedenza è attualmente pari a £ 10/€
10 per chilogrammo (o l'equivalente nella valuta locale).

Se si effettua la prenotazione presso aeroporti dotati di macchine self-service, è necessario assicurarsi di aver pagato il
supplemento per il bagaglio registrato e/o i costi per il bagaglio in eccedenza e di aver depositato il proprio bagaglio
registrato al banco di consegna bagagli rigorosamente 40 minuti prima dell'orario previsto per la partenza.

È possibile trasportare gratuitamente un passeggino/doppio passeggino/carrozzina/porte-enfant completamente


richiudibile per ogni bambino più uno dei seguenti oggetti: navicella, seggiolino per auto o culla da viaggio. È possibile
prenotare online il trasporto di altri eventuali articoli aggiuntivi per neonati/bambini (peso massimo 20 kg per articolo)
a una tariffa di 10 £/€ per articolo/per tratta.

Il trasporto delle attrezzature per la mobilità è gratuito.

Molte attrezzature sportive di grandi dimensioni, quali ad esempio canne da pesca, mazze da golf, biciclette* (le
biciclette hanno un limite di peso pari a 30 kg), scooter, attrezzature da scherma, attrezzatura per salto con
l’asta, giavellotto, tavole da surf, bodyboard, snowboard, sci nonché strumenti musicali di grandi dimensioni, quali ad
esempio arpe, contrabbassi e batterie non sono per loro stessa natura adatti a essere trasportati da compagnie aeree che
operano servizi rapidi come Ryanair. Tuttavia, questi oggetti possono essere trasportati nella stiva dell'aeromobile, oltre
al bagaglio registrato al check-in, dietro pagamento di un supplemento di £ 50/€ 50 per oggetto, per tratta. Se si
richiede il servizio direttamente in aeroporto o tramite un call center Ryanair verrà applicata una sovrattassa di £ 60/€
60 per articolo/per tratta. Per ciascun articolo musicale e sportivo con un peso superiore ai 20 kg consentiti, verrà
applicato il supplemento per chilo di eccedenza.

Tutti gli oggetti taglienti contenuti nel Bagaglio Registrato devono essere imballati con cura per prevenire lesioni
accidentali degli addetti ai controlli e alla movimentazione

*Biciclette – Devono essere contenute in scatole o borse protettive per essere accetate per il viaggio.

Gli strumenti musicali di dimensioni più ridotte, come chitarre, violini o viole, che superano le dimensioni previste per
il bagaglio a mano, possono essere portati in cabina prenotando un posto a sedere e versando la tariffa prevista. Non è
prevista alcuna franchigia bagaglio (bagaglio d'imbarco o bagaglio a mano) in caso di acquisto di un posto aggiuntivo.

Per prenotare un posto aggiuntivo, occorre inserire la voce "ITEM SEAT" (POLTRONA PER OGGETTO) come
cognome e la voce "EXTRA" come nome. In questo modo, sulla prenotazione e sulla carta d'imbarco comparirà la
dicitura "EXTRA ITEM SEAT". I dettagli relativi al documento di viaggio del passeggero che viaggia con l'oggetto
devono essere immessi durante la procedura di check-in online. I posti riservati nelle file di emergenza 1, 16 e 17 non
possono essere acquistati se si é giá acquistato un posto extra.
Per motivi di salute e di sicurezza, Ryanair non accetta di trasportare oggetti superiori a 32 kg e con dimensioni
superiori a 81 cm di altezza, 119 cm di larghezza e 119 cm di profondità. Il limite di peso non si applica alle
attrezzature atte a consentire la mobilità dei disabili.

Ryanair non si assume alcuna responsabilità per oggetti non imballati adeguatamente, deperibili, danneggiati o fragili o
per danni derivanti da un difetto intrinseco, da un vizio o dalla qualità del bagaglio. Di conseguenza, non ci assumeremo
nessuna responsabilità per oggetti non imballati adeguatamente, deperibili, danneggiati o fragili.

È necessario essere totalmente conformi a quanto riportato all’Articolo 8 dei nostri Termini e Condizioni di trasporto
(fare clic qui per i dettagli).

BAGAGLI A MANO
È possibile portare un bagaglio a mano con peso massimo di 10 kg e dimensioni massime di 55 x 40 x 20 cm, più una
borsa piccola fino a 35 x 20 x 20 cm per passeggero*.

Non è previsto bagaglio a mano per i bambini di età compresa fra 8 giorni e 23 mesi che viaggiano in grembo a un
adulto; l'adulto che li accompagna può tuttavia portare una borsa di massimo 5 kg oltre alla propria franchigia per il
bagaglio a mano.

Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti
saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell'aereo. Ai clienti che hanno acquistato un Imbarco Prioritario non
sara’ chiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.

* Un adulto che viaggia con in grembo un bambino di età compresa fra 8 giorni e 23 mesi può portare una borsa di
massimo 5 kg oltre alla propria franchigia per il bagaglio a mano.

Gli strumenti musicali di dimensioni più ridotte, come violoncello, chitarre, violini o viole, che superano le dimensioni
previste per il bagaglio a mano, possono essere portati in cabina prenotando un posto a sedere e versando la tariffa
prevista. Non è prevista alcuna franchigia bagaglio (bagaglio d'imbarco o bagaglio a mano) in caso di acquisto di un
posto aggiuntivo. Per prenotare un posto aggiuntivo, occorre inserire la voce "ITEM SEAT" (POLTRONA PER
OGGETTO) come cognome e la voce "EXTRA" come nome. In questo modo, sulla prenotazione e sulla carta
d'imbarco comparirà la dicitura "EXTRA ITEM SEAT". I dettagli relativi al documento di viaggio del passeggero che
viaggia con l'oggetto devono essere immessi durante la procedura di check-in online. I posti riservati nelle file di
emergenza 1, 16 e 17 non possono essere acquistati se si é giá acquistato un posto extra.

È necessario essere totalmente conformi a quanto riportato all’Articolo 8 dei nostri Termini e Condizioni di trasporto
(fare clic qui per i dettagli).

BAMBINI, NEONATI E RAGAZZI


Ryanair non acconsente al trasporto di minori (sotto i 16 anni) non accompagnati. I minori di 16 anni devono essere
sempre accompagnati da un passeggero di almeno 16 anni di età. NON sono disponibili servizi di accompagnamento e
altre prestazioni speciali.

Perragioni normative, i bambini di età compresa tra 8 giorni e 12 mesi (alla data del viaggio di ritorno) devono sedere in
braccio a un adulto con una cintura di sicurezza infantile fornito dal personale di bordo. La tariffa per il trasporto di
neonati è di £ 20 / € 20 (o equivalente in valuta locale) per neonato / per tratta di volo (al massimo un bambino per
adulto). I bambini di età superiore ai 12 mesi possono viaggiare nel proprio sedile dell'aereo se si utilizza un Amsafe
CARES di ritenuta per bambini, si prega di contattare un call center per prenotare il posto.

Non è consentito il trasporto di seggioloni/seggiolini per auto a bordo dell'aereo. I neonati non hanno diritto alla
franchigia bagaglio. Se il bambino compie 2 anni prima della data di ritorno, pagherà il supplemento applicabile per il
volo di ritorno, comprese tutte le tariffe e le tasse applicabili.

I minori di 18 anni di cittadinanza spagnola non accompagnati da genitori o tutori legali muniti di carta di identità
valida, su voli tra paesi del SEE, devono presentare un modulo di autorizzazione (rilasciato dalla polizia del comune di
residenza) firmato dai genitori. Tale modulo dovrà essere presentato al controllo passaporti.
I minori italiani fino al compimento dei 14 anni che viaggiano con una valida "Carta d'Identità", accompagnati da
almeno un genitore (o chi ne fa le veci), possono espatriare per i Paesi UE senza documentazione aggiuntiva richiesta.
Invece se viaggiano fuori dai Paesi UE/Schengen devono essere in possesso anche dal certificato di nascita
Invece i minori italiani che viaggiano senza genitori (o chi ne fa le veci), possono espatriare se affidati ad un
accompagnatore adulto munito di “dichiarazione di accompagnamento”.
I minori italiani fino al compimento dei 16 anni accompagnati da almeno un genitore o di un accompagnatore adulto
devono essere muniti di una “ dichiarazione di accompagnamento “ che deve essere firmata dal parente che non viaggia.

Rotte portoghesi: i cittadini portoghesi o stranieri residenti in Portogallo, di età inferiore ai 18 anni, che lasciano il
Portogallo o vi fanno ritorno non accompagnati da padre, madre o tutore necessitano di apposita autorizzazione.
L'autorizzazione deve essere firmata dal padre, dalla madre o dal tutore; la firma deve essere autenticata da un notaio se
il genitore o il tutore risiedono in Portogallo oppure dall'ambasciata o da un consolato portoghese del paese in cui il
genitore o tutore risiede. Questa autorizzazione di viaggio è inoltre richiesta quando il minore è accompagnato da una
persona diversa da un genitore o tutore. In tal caso l'autorizzazione di viaggio deve includere anche il nome
dell'accompagnatore. Ai minori stranieri che viaggiano da soli potrebbe non essere consentito l'ingresso nel paese se
non vi è alcuna persona responsabile per la loro permanenza in Portogallo.

SCONTI FAMILY EXTRA


Dal 17 giugno 2014, Ryanair offre il 50% di sconto su bagagli imbarcati, posti assegnati, imbarco prioritario e
assicurazione di viaggio per i bambini (sotto i 16 anni), quando gli adulti che li accompagno nella medesima
prenotazione acquistano un servizio corrispondente a prezzo pieno.

• Gli sconti Family Extra vengono offerti soltanto quando si prenota un nuovo volo a partire dal 17 giugno.
• È offerto uno sconto del 50% su bagagli imbarcati, posti assegnati, imbarco prioritario e assicurazione di
viaggio per un massimo di 2 bambini quando 1 adulto che gli accompagna all'interno della medesima
prenotazione acquista il servizio corrispondente a prezzo pieno.
• È offerto uno sconto del 50% su bagagli imbarcati, posti assegnati, imbarco prioritario e assicurazione di
viaggio per un massimo di 4 bambini quando 2 adulti che gli accompagnano all'interno della medesima
prenotazione acquistano il servizio corrispondente a prezzo pieno.
• Adulti e bambini devono essere nella stessa prenotazione per poter ricevere gli sconti Family Extra.

"Vola e risparmia" - 20% di sconto

Passeggeri che hanno volato due volte con noi (voli di ritorno) approfittando degli sconti Family Extra durante lo stesso
anno civile possono richiedere uno sconto del 20% su un terzo volo se viaggiano con bambini.Per richiederlo, i
passeggeri devono inoltrare la domanda di sconto "Vola e risparmia" tramite l'apposito modulo web selezionando
l'opzione a discesa Family Extra. Se la domanda viene approvata, un codice di sconto esclusivo viene inviato via e-
mail. Il codice per il 20% di sconto "Vola e risparmia" riscattabile online scade 4 settimane dopo l'emissione e il
viaggio deve avvenire tra ottobre e marzo inclusi, con periodi di esclusione tra il 18 dic 2014 - 7 gen 2015 compreso e
27 marzo 2015 - 13 APRILE 2015 compreso.

BUSINESS PLUS – TARIFFE FLESSIBILI


Le tariffe flessibili Business Plus sono disponibili su tutti i voli. Questo tipo di tariffa puòessere applicata solo se si
prenota un volo di andata e ritorno.

Tutte le tariffe Business Plus non sono rimborsabili, eccetto nei casi indicati negli articoli 4.2, 10.2, 10.3 e 10.4 dei
nostri “Termini e Condizioni”.

Nella data prevista per il viaggio, èpossibile cambiare il proprio volo con un altro volo all’interno della stessa giornata
senza costi aggiuntivi (lo spostamento èsoggetto alla disponibilitàdei posti). Questo cambiamento gratuito puòaver
luogo fino a un’ora prima dell’orario originale di partenza, se si cambia il proprio volo con un altro più tardi. Se si
cambia il volo con un altro precedente, èpossibile effettuare il cambio fino a un’ora prima dalla partenza del nuovo
volo. Questo cambio puòessere effettuato alla biglietteria dell’aeroporto o tramite il nostro call centre (soggetto a orari
di apertura). Per qualsiasi cambio di volo effettuato prima della data di partenza prevista non verràapplicata la tassa per
il cambio di volo, ma la differenza di prezzo tra i due voli dovràessere corrisposta. Per poter cambiare il volo, i
passeggeri che hanno già effettuato il check-in online devono prima contattare Ryanair per far annullare il check-in
Quando si effettua un cambio di volo, i servizi Business Plus inclusi (indicati sotto) vengono trasferiti sul nuovo volo
(trasferimento soggetto a disponibilità). Si prega di notare che se non èpossibile trasferire un servizio, tale servizio non
potràessere rimborsato. I passeggeri Business Plus possono effettuare il check-in in aeroporto a titolo gratuito.

Quali servizi sono inclusi nel Business Plus

I seguenti servizi sono inclusi nella tariffa Business Plus: un bagaglio da stiva di 20kg; check-in aeroportuale gratuito,
posto a sedere Premium (soggetto a disponibilità di posti); Imbarco Prioritario*, accesso al servizio veloce dei controlli
di sicurezza in aeroporto FastTrack (disponibile a Londra Stansted, Dublino, Bruxelles Charleroi, Milano Bergamo,
Barcellona, Manchester, East Midlands, Francoforte Hahn, Varsavia Modlin, Liverpool), invio tramite SMS dei dettagli
del proprio volo. Per poter accedere a questi servizi gratuitamente, è necessario selezionarli al momento della
prenotazione. Se si aggiungere dei servizi a prenotazione avvenuta, saranno applicati i costi riportati sulla nostra
Tabella delle tasse

*Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti
saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell'aereo. Ai clienti che hanno acquistato un Imbarco Prioritario non
sara’ richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.

I cambi di nominativo rimangono soggetti alle relative regole e tasse specificate su Disposizioni su Specifiche Questioni
e Tabella delle tasse.

I cambi di tratta sono permessi solo all’interno degli stessi paesi di partenza/arrivo.

BUSINESS PLUS - pacchetto


Il pacchetto Business Plus può essere aggiunto con €50/£50 a passeggero/volo attraverso la sezione Gestisci
Prenotazione fino a 2 ore prima dell'orario di partenza programmato del volo (non disponibile se sono stati già applicati
sconti per i residenti in Spagna)

Il pacchetto Business Plus può essere acquistato solo per tutti i passeggeri/voli inclusi nella prenotazione e va aggiunto
prima del check-in online e/o prima che il volo di andata sia avvenuto.

Tutte le tariffe non sono rimborsabili, eccetto quanto previsto dagli articoli 4.2, 10.2, 10.3 e 10.4 dei nostri Termini e
Condizioni Generali di Trasporto

Quali servizi sono inclusi nel Business Plus

Cambio di Volo – giorno del volo

Nel giorno del volo, il cambio può essere effettuato (volo/tratta) gratuitamente per un volo precedente o successivo in
quello stesso giorno (secondo disponibilità dei posti).
Questo cambio gratuito può essere effettuato fino a 40 minuti* prima dell'orario di partenza del volo originale se si
cambia con un volo successivo oppure 40 minuti* prima del nuovo volo se si cambia con un volo precedente.
Il cambio può essere completato presso la biglietteria dell'aeroporto oppure attraverso il call centre (durante gli orari di
apertura). * fino a 1 ora prima se il cambio è fatto attraverso un contact centre (durante gli orari di apertura)

Cambio di Volo – prima del giorno del volo

Qualsiasi cambio di volo (volo/tratta) effettuato prima del giorno del volo non prevede una tariffa di modifica del volo,
ma dovrà essere pagata l'eventuale differenza di prezzo tra le tariffe.
Per poter cambiare il volo, i passeggeri che hanno già effettuato il check-in online devono prima contattarci per far
annullare il check-in.

Quando un volo viene modificato, i servizi inclusi nel pacchetto Business Plus (elencati sotto) vengono trasferiti sul
nuovo volo (a seconda della disponibilità), se però un servizio non può essere trasferito, non è dovuto alcun rimborso.

Cambi di Tratta
I cambi di tratta sono consentiti nello stesso paese di origine e di destinazione.
I cambi di tratta di tutti i voli inclusi in una prenotazione possono essere effettuati online. Tuttavia, se il volo di andata è
già avvenuto, il cambio di tratta per il ritorno può essere effettuato solo presso la biglietteria dell’aeroporto o tramite
ilcontact centre (durante gli orari di apertura).

Quando un volo viene modificato, i servizi inclusi nel pacchetto Business Plus (elencati sotto) vengono trasferiti sul
nuovo volo (a seconda della disponibilità), se però un servizio non può essere trasferito, non è dovuto alcun rimborso.

Cambi di nominativo

I cambi di nominativo sono soggetti alle regolamentazioni in vigore e alle tariffe specificate nel nostro Regolamento
Ryanair su Argomenti Specifici e nella Tabella dei Supplementi Facoltativi.

TRASPORTO DI PERSONE CON DISABILITÀ E MOBILITÀ RIDOTTA


(Informativa ai sensi del regolamento CE 1107/2006: trasporto di persone con disabilità e mobilità ridotta)

Restrizioni per i posti in cabina applicate a determinate categorie di passeggeri

In conformità ai requisiti normativi (EU-OPS 1.260), prima dell'assegnazione dei posti il personale di bordo deve
accertarsi che non esistano impedimenti che ostacolino l'accesso a equipaggiamenti di emergenza e l'evacuazione
dell'aeromobile.

Restrizione Posti a sedere - Per motivi di sicurezza i clienti che richiedono uno dei tipi di sotto di assistenza special
aeroportuale devono essere seduti accanto ad un posto finestrino a meno che il sedile della finestra è occupata da un
compagno di viaggio o ci siano posti vuoti tra il cliente disabile ed il finestrino.

Le seguenti categorie di passeggeri devono sedersi nei posti loro assegnati a bordo per dare priorità alla sicurezza di
tutti i passeggeri in caso di evacuazione d'emergenza dall'aeromobile.

Le seguenti tipologie di passeggeri che necessitano di assistenza devono sedersi nei posti loro assegnati a bordo:

Passeggeri che viaggiano con cani guida/assistenza

• Tipo di assistenza BDGR Passeggero che viaggia con un cane guida/assistenza e necessita di un
deambulatore (partenza e arrivo) all'interno dell'aeroporto fino all'aeromobile e di informazioni di sicurezza
fornite separatamente dal personale di bordo
• Tipo di assistenza PETC Passeggero che viaggia con un cane guida/assistenza ma che non richiede servizi di
assistenza speciali

Passeggeri con mobilità ridotta o disabilità a bordo

• Tipo di assistenza WCHC Passeggero che richiede assistenza all'interno dell'aeroporto (partenza e arrivo) e
durante il trasporto dentro e fuori dall'aeromobile fino al posto a bordo
• Tipo di assistenza WCHS Passeggero che richiede assistenza all'interno dell'aeroporto (partenza e arrivo) e
durante il trasporto sulle scale dell'aeromobile

Passeggeri con disabilità intellettiva

• Tipo di assistenza DPNA Passeggero autosufficiente con disabilità intellettiva in grado di comprendere e
rispondere alle norme di sicurezza che necessita di assistenza all'interno dell'aeroporto (partenza e arrivo) fino
alla porta d'imbarco.

Passeggeri non vedenti o ipovedenti che necessitano assistenza


• Tipo di assistenza BLND Passeggero non vedente o ipovedente che necessita di un deambulatore (partenza e
arrivo) all'interno dell'aeroporto fino all'aeromobile e di informazioni di sicurezza fornite separatamente dal
personale di bordo

Il tipo di assistenza speciale prenotata viene visualizzato sulla carta d'imbarco online; se viene indicata la
dicitura (PRM Seat) sarà presente un posto riservato all'interno della cabina. Durante l'imbarco, i membri
dell'equipaggio accompagneranno il passeggero al posto riservato e, laddove sia assistito da un accompagnatore, verrà
fatto quanto possibile per assegnare a tale persona un posto a sedere accanto al passeggero disabile.

Ai passeggeri che necessitano di tutti gli altri tipi di assistenza NON viene assegnato un posto specifico a bordo e questi
possono scegliere un posto durante l'imbarco o acquistarne uno prioritario. Importante: le file di sedili posti in
corrispondenza delle uscite di emergenza non possono essere occupate da passeggeri che necessitano di assistenza
speciale di qualsiasi tipo

Posto a sedere

Non è possibile assegnare ai seguenti passeggeri posti in prossimità delle uscite di emergenza poiché la loro presenza
potrebbe impedire l'accesso agli equipaggiamenti di emergenza o ostacolare le operazioni di evacuazione
dall'aeromobile:

• Passeggeri con mobilità ridotta, non vedenti o ipovedenti, con disabilità intellettiva, coloro che viaggiano con
un cane guida e i passeggeri la cui taglia fisica potrebbe impedir loro di muoversi rapidamente.

La decisione finale in merito all'assegnazione dei posti a bordo spetta al capitano.

Prenotazione di assistenza speciale in aeroporto

I passeggeri che necessitano di assistenza speciale all'interno dell'aeroporto possono prenotare questo servizio sul sito
Web di Ryanair fino a 48 ore prima del volo. Dopo questo periodo di tempo e fino a 12 ore prima dell'orario previsto
per la partenza del volo, i passeggeri devono contattare il servizio di assistenza speciale Ryanair (soggetto a orari di
apertura). Se il preavviso di 48 ore non viene rispettato, l'assistenza richiesta potrebbe non essere disponibile. Tuttavia,
la compagnia di assistenza speciale aeroportuale si impegna a fare quanto possibile per fornire il servizio.

Per consentire alla compagnia di assistenza aeroportuale di fornire il servizio richiesto, i passeggeri devono presentarsi
al banco dell'assistenza speciale non più tardi di 1 ora e 40 minuti prima della partenza del volo.

Conservare la carta d'imbarco o la ricevuta del servizio di assistenza speciale aeroportuale in modo da poterle presentare
all'arrivo nell'aeroporto di destinazione e ricevere l'assistenza prenotata.

I passeggeri che hanno prenotato il servizio di assistenza devono presentarsi alla porta di imbarco almeno 30 minuti
prima della partenza del volo.

Fare clic qui per visualizzare l'elenco delle opzioni di assistenza speciale aeroportuale

Numeri per contattare il servizio di assistenza speciale

Viaggiare con ausili per la mobilità e/o attrezzature mediche

I passeggeri con mobilità ridotta hanno il diritto di trasportare gratuitamente due attrezzature per la mobilità e
l'attrezzatura medica necessaria per l'intera durata del viaggio.

I passeggeri che desiderano trasportare attrezzature mediche in aggiunta al bagaglio da stiva , sono pregati di rivolgersi
al servizio di assistenza speciale Ryanairper ottenere la dichiarazione del bagaglio imbarcato da presentare al banco del
check-in del bagaglio.

I passeggeri che desiderano trasportare attrezzature mediche in aggiunta al bagaglio a mano, sono pregati di rivolgersi al
servizio di assistenza speciale Ryanairper ottenere una dichiarazione di esonero relativa al trasporto di apparecchiature
mediche in cabina da presentare alla porta di imbarco.
PASSEGGERI CHE NECESSITANO DI VIAGGIARE CON UN
ACCOMPAGNATORE
Passeggeri che necessitano di viaggiare con un accompagnatore

I passeggeri non autosufficienti, che possono rappresentare un rischio per la sicurezza, devono viaggiare con un
accompagnatore normodotato di età non inferiore ai 16 anni.

Linee guida per passeggeri autosufficienti:

Le informazioni seguenti relative all'autosufficienza del passeggero sono state stabilite dal Ministero dei trasporti del
Regno Unito in merito al codice di comportamento per l'accesso al traffico aereo per le persone con disabilità (Access
to Air Travel for Disabled People): Code of Practice (Codice deontologico) (luglio 2008)

Ciascun passeggero deve essere autosufficiente in riferimento a tutte le seguenti categorie. In caso contrario, il
passeggero deve viaggiare con un accompagnatore normodotato adulto di età non inferiore ai 16 anni in grado di fornire
l'assistenza necessaria.

• I passeggeri devono essere in grado di utilizzare i servizi igienici senza assistenza


• I passeggeri devono essere in grado di alimentarsi senza assistenza
• I passeggeri devono essere in grado di assumere i propri farmaci ed effettuare le proprie procedure mediche
senza assistenza.
• I passeggeri devono essere in grado di sostenere il proprio peso senza assistenza

Laddove un passeggero con mobilità ridotta stia viaggiando con un accompagnatore adulto, verrà fatto quanto possibile
per assegnare a tale persona un posto a sedere accanto al passeggero disabile.

Ciascun accompagnatore adulto normodotato non può assistere più di un passeggero con mobilità ridotta e deve
corrispondere la tariffa prevista per gli adulti.

Per permettere all'aeroporto di fornire l'assistenza speciale prenotata, i passeggeri devono presentarsi al banco
dell'assistenza speciale non più tardi di 1 ora e 40 minuti prima della partenza del volo.

I passeggeri che hanno prenotato il servizio di assistenza devono presentarsi alla porta di imbarco almeno 30 minuti
prima della partenza del volo.

PASSEGGERI NON VEDENTI O IPOVEDENTI


I passeggeri non vedenti o ipovedenti non autosufficienti, secondo le linee guida di cui sopra, devono viaggiare con un
accompagnatore adulto normodotato di almeno 16 anni.

TRASPORTO DI CANI GUIDA/ASSISTENZA

• Tutti I voli intra Ryanair UE / SEE


• Tutti i voli Ryanair nazionali

Guida / Assistenza cani non sono accettati sui voli sulle seguenti rotte extracomunitari:

• Voli da / per il Marocco.

Linee guida specifiche per l'ingresso del cane Guida/Assistenza nel Regno Unito e Repubblica d'Irlanda
• Quando si entra nel Regno Unito o in Irlanda, il passeggero che sia in viaggio con un cane guida /
assistenza deve essere in possesso di:

Passaporto veterinario valido UE


o
Un certificato veterinario sanitario di un paese terzo riconosciuto (più documentazione medica obbligatoria)

• Il passaporto UE Pet o certificato sanitario veterinario devono essere suffragati da documentazione attestante
che il cane guida / assistenza è affiliato ad una delle seguenti organizzazioni per consentire l'ingresso nel
Regno Unito o nella Repubblica d'Irlanda.

International Guide Dog Federation


Assistenza cani Regno Unito
Assistenza Dogs International (ADI)

Linee guida specifiche per il cane Guida / Assistenza Iscrizione in viaggio di Intra UE / SEE

I passeggeri che viaggiano con un cane guida / assistenza deve portare un valido passaporto animali * o
documentazione di un terzo terzo paese certificato ufficiale veterinario * (più documentazione medica obbligatoria) su
tutti I voli dei paesi UE / SEE.

Linee guida generali per il viaggio:

• Per essere accettati su un volo Ryanair un cane guida / assistenza deve essere addestrato per eseguire le
attività a beneficio di una persona con una disabilità (fisica, sensoriale o psichica).

• Il cane guida / assistenza dovrà indossare una fascia identificativa standard per tutto il viaggio.

•I cani Guida / assistenza che viaggiano in cabina devono sedere sul pavimento ai piedi del passeggero. Un
massimo di quattro cani guida / assistenza sono ammessi per volo. Il cane con i contenitori e gli alimenti sono
trasportati gratuitamente.

• I passeggeri che desiderano viaggiare con il loro cane guida a bordo devono prenotare questo servizio
preferibilmente il giorno stesso di quando si effettua la prenotazione. Questo può essere fatto on-line al
momento della prenotazione iniziale del volo o tramite la linea di assistenza speciale Ryanair.

Attenzione: la mancata prenotazione/avviso del cane guida potrebbe comportare l'indisponibilità del servizio all'arrivo
all'aeroporto e voi di non essere in grado di viaggiare sul volo prenotato.

* Passaporto Animali: È responsabilità del passeggero garantire che il Pet Passport presentato è aggiornato e
conforme ai requisiti di vaccinazione e ottempera alla legislazione del paese di destinazione. Non possiamo accettare
alcuna responsabilità per eventuali cani guida / assistenza che non posseggano la corretta documentazione. Vi
consigliamo, se avete dei dubbi sulla idoneità della documentazione o dei dettagli del passaporto per animali di
contattare l'aeroporto di destinazione prima del viaggio.

* Certificato veterinariosanitario di un paese terzo riconosciuto: Per cani guida e proprietari di cani guida / assistenza
in paesi che non rilasciano passaporti per animali, sarà necessario ottenere un certificato ufficiale veterinario per
dimostrare che il loro cane è conforme alle regole del Pet Travel Scheme.

PASSEGGERI NON UDENTI O IPOUDENTI


Secondo quanto specificato nelle linee guida sopra citate, i passeggeri non udenti o ipoudenti autosufficienti, possono
viaggiare senza un accompagnatore adulto.

SEDIE A ROTELLE ELETTRICHE, SCOOTER E ALTRE ATTREZZATURE


PER LA MOBILITÀ
I passeggeri con mobilità ridotta che viaggiano con una sedia a rotelle elettrica sono tenuti ad avvisare almeno 48 ore
prima della partenza del peso e altezza della sedia a rotelle. I passeggeri sono inoltre invitati a portare con se istruzioni
operative delle sedie a rotelle per l'aeroporto.

Sedie a rotelle elettriche devono essere conformi con le seguenti condizione per essere ammesse al trasporto:

• La batteria della sedia a rotelle deve essere ESCLUSIVAMENTE una pila a secco / gel
• Le dimensioni della sedia a rotelle, quando ripiegata non deve superare gli 81cm (altezza), 119cm (larghezza)
e 119cm (profondità)
• La batteria deve essere isolata e i cavi esposti devono essere protetti da eventuali cortocircuiti, per evitare che
la sedia a rotelle/ausilio per la mobilità venga attivato inavvertitamente. Si prega di rimuovere la chiave,
disattivare l'ausilio mediante il joystick o tramite interruttori, pulsanti o altri meccanismi di isolamento (ad
esempio il connettore Anderson o la spina Airsafe).

Importante:

Il limite di peso di 32 kg per singolo elemento non si applica alle attrezzature per la mobilità.

Le sedie a rotelle non possono viaggiare in cabina e i segway non possono essere trasportati.

Si consiglia ai passeggeri di provvedere a un'adeguata copertura assicurativa di viaggio per gli ausili di mobilità, in
quanto la responsabilità di una compagnia aerea è limitata ai sensi della Convenzione di Montreal del 1999.

Sedie a rotelle a bordo corsia


Su tutti i nostri aeromobili, sono disponibili sedie a rotelle a bordo corsia e il nostro equipaggio è addestrato per fornire
assistenza ai passeggeri con mobilità ridotta che necessitano di essere accompagnati alla toilette dell'aereo. Per motivi di
salute e di sicurezza il nostro equipaggio non può aiutare i passeggeri a spostarsi dal sedile dell'aereo alla sedia a rotelle
a bordo e dalla sedia a rotelle alla toilette e viceversa né offrire assistenza nell'assunzione di medicinali.

OSSIGENO
Per ragioni di sicurezza, Ryanair non consente ai passeggeri di trasportare le proprie scorte di ossigeno a bordo.
Tuttavia, se è necessario l'utilizzo di ossigeno durante il volo, è obbligatorio segnalare l'esigenza almeno 3 giorni prima
della partenza o direttamente a Ryanair tramite il call center locale preferibilmente il giorno stesso della prenotazione
del volo al costo specificato nella tabella delle tariffe.

Per motivi di sicurezza Ryanair può consentire una sola richiesta di ossigeno per volo. I passeggeri che necessitano di
ossigeno devono esibire un certificato del proprio medico curante scritto in lingua inglese in cui si conferma che sono
idonei a viaggiare, che non richiedono l'uso continuo di ossigeno per un periodo superiore a 250 minuti a 2 litri al
minuto e che l'ossigeno fornito da Ryanair è idoneo. I passeggeri privi di tale documento non saranno ammessi a bordo.

MALATTIE INFETTIVE E DELLA PELLE


Tutte le compagnie aeree hanno il diritto di rifiutare l'imbarco di passeggeri le cui condizioni di salute potrebbero subire
deterioramenti o dare luogo a conseguenze gravi durante il volo (per i dettagli, (Scaricare le informazioni
dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sull’idoneità a viaggiare in aereo,PDF – 84KB).In presenza di segni evidenti
o sospetto di malattie infettive/della pelle, la compagnia aerea può richiedere la presentazione di un certificato
medico. È opportuno che i passeggeri con malattie della pelle evidenti (fra cui quelle incluse nell'elenco seguente)
siano in possesso di un certificato o di una dichiarazione del medico che ne confermi l'idoneità a viaggiare in aereo.

I passeggeri che intendono viaggiare in presenza delle seguenti condizioni devono produrre un certificato medico che
confermi la loro idoneità al volo.

• Rosolia:è possibile viaggiare se sono trascorsi quattro (4) giorni dall'insorgenza del rash cutaneo.
• Morbillo:è possibile viaggiare se sono trascorsi sette (7) giorni dall'insorgenza del rash cutaneo.
• Orecchioni:è possibile viaggiare dopo la remissione del gonfiore. Di norma ciò avviene dopo sette (7) giorni,
ma può verificarsi fino a 14 giorni dopo.
• Varicella:è possibile viaggiare se sono trascorsi sette (7) giorni dalla comparsa dell'ultima vescicola.

DONNE IN STATO DI GRAVIDANZA


Dopo che una gravidanza non a rischio raggiunge la 28esima settimana, le donne in stato di gravidanza sono tenute a
presentare una lettera di “Idoneità di volo” compilata dalla propria ostetrica o dal proprio medico. Clicca qui per
scaricare il modello da compilare.

La lettera deve essere firmata e fatta compilare entro due settimane dalla data di partenza del volo e presentata al desk
Ryanair e/o al gate di imbarco.

Ryanair si riserva il diritto di non consentire l’imbarco alle donne in stato di gravidanza di oltre 28 settimane che non
presentino la lettera di “Idoneità di volo” compilata dalla propria ostetrica o dal proprio medico sia al desk Ryanair che
al gate di imbarco.

Alle donne in stato di gravidanza non a rischio, non è consentivo viaggiare oltre i seguenti periodi:

• Per una gravidanza non a rischio, non è consentito viaggiare oltre la fine della 36esima settimana di
gravidanza.
• Per una gravidanza gemellare, trigemellare ecc non a rischio, non è consentito viaggiare oltre la fine della
32esima settimana di gravidanza.

Analogamente le neomamme sono ammesse a bordo a partire da 48 ore dopo il parto, purché non abbiano sofferto di
complicanze e non abbiano subito interventi chirurgici. Se il parto è avvenuto con taglio cesareo o sono stati necessari
altri interventi chirurgici, per poter volare con Ryanair devono essere trascorsi almeno 10 giorni. Anche in questo caso
tuttavia è necessaria l'autorizzazione del medico curante

CAMBIO DI DATA, NOMINATIVO E TRATTA DEL VOLO


Cambio Di Data

È possibile apportare modifiche alla data e all'orario del volo (in base alla disponibilità dei posti) fino a 4 ore prima
dell'orario di partenza previsto per il volo sia online (a meno che il check-in online non sia già stato effettuato*) sia
tramite un centro prenotazioni Ryanair(soggetto a orari di apertura). Quando si effettua la prenotazione online, sono
previste delle tariffe scontate. Se si desidera modificare i dati di solo alcuni dei passeggeri inclusi nella prenotazione o
se si desidera convertire un volo nazionale in un volo internazionale, è necessario rivolgersi al centro prenotazioni
locale (soggetto a orari di apertura).

Le tariffe di modifica del volo si intendono per singola tratta/per persona e i prezzi sono stagionali; si prega di
consultare la tabella delle tariffeper i dettagli. In aggiunta a questi costi, dovrà essere pagata l'eventuale differenza di
prezzo tra il costo sostenuto in origine e il costo totale più basso disponibile al momento del cambio del volo. Si noti
che nel caso in cui la tariffa totale del nuovo volo dovesse essere più bassa, non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Le prenotazioni che prevedono uno sconto per i residenti spagnoli o per le famiglie numerose spagnole non possono
essere modificate online, ma tramite un centro prenotazioni Ryanair call centre di parlare via chat con uno dei nostri
agenti.
I pagamenti tramite SEPA dalla Germania possono essere accettati solo fino a 10 giorni prima della partenza del volo.

Cambio della tratta del volo

È possibile apportare modifiche alla tratta del volo prenotato (in base alla disponibilità dei posti) fino a 4 ore prima
dell'orario di partenza previsto per il volo sia online (a meno che il check-in online non sia già stato effettuato*) sia
tramite un centro prenotazioni Ryanair(soggetto a orari di apertura). Quando si effettua la prenotazione online, sono
previste delle tariffe scontate. Se si desidera modificare i dati di solo alcuni dei passeggeri inclusi nella prenotazione o
se si desidera convertire un volo nazionale in un volo internazionale, è necessario rivolgersi al centro prenotazioni
locale (soggetto a orari di apertura).
Una volta avvenuto il volo di andata, non è possibile modificare il volo di ritorno della tratta prenotata (salvo il caso in
cui il volo sia stato cancellato o subisca un ritardo di oltre tre ore; in tal caso, contattare il centro prenotazioni o la
biglietteria Ryanair dell'aeroporto).

Le tariffe di modifica della tratta del volo si intendono per singola tratta/per persona e i prezzi sono stagionali; si prega
di consultare la tabella delle tariffeper i dettagli. In aggiunta a questi costi, dovrà essere pagata l'eventuale differenza di
prezzo tra il costo sostenuto in origine e il costo totale più basso disponibile al momento del cambio del volo. Si noti
che nel caso in cui la tariffa totale del nuovo volo dovesse essere più bassa, non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Le prenotazioni che prevedono uno sconto per i residenti spagnoli o per le famiglie numerose spagnole non possono
essere modificate online, ma tramite un centro prenotazioni Ryanair
I pagamenti tramite SEPA dalla Germania possono essere accettati solo fino a 10 giorni prima della partenza del volo.

Non èpossibile cambiare online i seguenti tipi di prenotazioni:

Quando si desidera cambiare un volo domestico con uno internazionale o viceversa.


Qualsiasi prenotazione in cui uno o piùclienti hanno giàeffettuato il check-in online*
Cambio parziale che interessi un solo settore di un volo di andata e ritorno (cambio di aeroporto/nome)
Quando èstato usato uno sconto per residenti spagnoli
Quando èstato utilizzato uno sconto per famiglie spagnole numerose

Se desidera modificare uno di questi tipi di prenotazione, si prega di chiamare un centro Ryanair o di contattarci online
attraverso il nostro modulo di contatto o via chat .

Cambio del nominativo

Le tariffe per la modifica del nominativo si intendono per passeggero/per prenotazione; si prega di consultare la tabella
delle tariffeper i dettagli.

I cambi di nominativo possono essere effettuati fino a 4 ore prima dell'orario di partenza previsto per il volo sia online
(a meno che il check-in online non sia già stato effettuato*) sia tramite un centro prenotazioni Ryanair(soggetto a orari
di apertura).
Ogni modifica del nominativo apportata alla prenotazione di un volo deve riguardare l'itinerario di volo
completo del passeggero in questione.

Le prenotazioni che prevedono uno sconto per i residenti spagnoli o per le famiglie numerose spagnole non possono
essere modificate online, ma tramite un centro prenotazioni Ryanair
I pagamenti tramite SEPA dalla Germania possono essere accettati solo fino a 10 giorni prima della partenza del volo.

*I passeggeri che hanno già effettuato il check-in online e che desiderano modificare la data del volo, la rotta o il
nominativo di un passeggero devono contattare il centro prenotazioni fino al giorno prima della partenza del volo
(soggetto ad orari di apertura) in modo che il check-in on line del/i relativo/i volo/i venga annullato, e pagare un
supplemento di € 15/£ 15 per passeggero / a tratta. Una volta che il check-in online sarà annullato, la prenotazione
potrà essere modificata tramite la sezione La Mia Prenotazione. Il cambio di nominativo non è possibile se il volo/uno
dei voli inclusi nella prenotazione è già stato utilizzato. Il servizio non e’ disponibile in aeroporto.

IMBARCO PRIORITARIO
Imbarco prioritario - DAL 8 APR 2014 in poi

L’imbarco prioritario è gratuito per tutti i clienti che acquistano un sedile Premium (righe 1-5 , 16 & 17 , 32 e 33 ) .

A partire dal 8 aprile l’imbarco prioritarioa può essere aggiunto per € / £ 2 per persona / per volo, quando un posto
regolare è stato acquistato. Si prega di notare che quando ha acquistato l'imbarco prioritario viene aggiunto a tutti i
clienti inclusi in tale prenotazione.

Le priorità di imbarco possono anche essere aggiunto per 2€ / 2£ per persona / per volo , quando un sedile regolare è
stato acquistato o quando uno è stato assegnato liberamente . L’imbarco inizia 30 minuti prima della partenza del volo ,
, fino ad un massimo di 90 borse per la cabina ( 55 x 40 x 20 cm) sono garantite per essere portate in cabina , questo
dovrebbe garantire che tutti i clienti con la priorità di imbarco saranno in grado di portare le loro borse di cabina a
bordo. Ai clienti che hanno acquistato un Imbarco Prioritario non sara’ richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva,
a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.

POSTI ASSEGNATI
POSTI ASSEGNATI DAL 8 APRILE 2014

I clienti possono scegliere e comprare il loro posto preferito on-line dal momento della prenotazione fino a 2 ore prima
di ogni volo prenotato .

Ci sono 2 tipi di posto assegnato disponibile per l'acquisto :

Sedili Premium da £ / € 10 - Righe 1-5 (uscita rapida ) , righe 16 e 17 ( spazio per le gambe extra) e righe 32 e 33.
Sedili Premium includono imbarco prioritario gratuito. Ai clienti che hanno acquistato un Imbarco Prioritario non sara’
richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.

Sedili normali da £ / € 5 - Tutti gli altri posti a sedere (righe 6-15 e le righe 18-31 ) . Posti regolari possono essere
aggiornati per includere l'imbarco prioritario per un pagamento di £ 2/ 2 € a persona / per volo. Ai clienti che hanno
acquistato un Imbarco Prioritario non sara’ richiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia
necessario per ragioni operative.

La tariffa del posto riservato non sono rimborsabili salvo quanto previsto agli articoli 4.2 , 10.2 , 10.3 e 10.4

I clienti che non desiderano scegliere e acquistare il loro posto assegnato, possono effettuare il check -in online 7 giorni
prima e due ore prima di ogni volo prenotato e sara’ assegnato un posto in modo casuale gratuitamente.

Procedura Check-in online - TUTTI I VOLI DAL 8 APRILE 2014 IN POI

Tra i 30 giorni e le 2 ore prima di ogni volo prenotato è possibile selezionare e acquistare il suo posto preferito
assegnato a bordo.

Se non si desidera selezionare e acquistare un posto preferito a bordo tra i 7 giorni e due ore prima di ogni volo
prenotato si potra’ effettuare il check-in online e verra’ assegnato in modo casuale un posto gratuito.

NOTA: I clienti che cambiano date del volo / rotta o nomi non sono in grado di trasferire il loro posto assegnati per la
nuova data / volo / nome.

Restrizioni di sicurezza

Ci riserviamo il diritto di riassegnare i posti in qualsiasi momento , per ragioni operative e di sicurezza.
Per motivi di sicurezza possono sedersi nei posti delle uscite di emergenza (righe 1 , 16 e 17 ) I passeggeri che:

• 16 anni o più
• Disponibile e in grado di aiutare in caso di emergenza
• Non viaggiare con un neonato (incl. righe 15 e 18)
• Non essere un grande cliente che richiede un extender cintura di sicurezza
• Non non hanno prenotato un posto in più (comfort o articolo aggiuntivo )
• Che non richiedono nessun tipo di assistenza aeroportuale di qualsiasi tipo

Per motivi di sicurezza, un massimo di 2 bambini può essere inserita in qualsiasi riga (uno per ogni lato del corridoio
centrale) . Ci riserviamo il diritto di riassegnare i posti assegnati in qualsiasi momento, per ragioni operative e di
sicurezza.
INFORMAZIONI ATOL
I voli prenotati direttamente da una compagnia aerea non sono protetti da ATOL, anche se si prenotano sistemazioni o
pernottamenti tramite un'altra società utilizzando un collegamento presente sul sito Web di una compagnia aerea. Se si
utilizza una carta di credito per i pagamenti, sarà possibile ottenere una protezione finanziaria: per ulteriori informazioni
in merito, rivolgersi al fornitore della carta di credito.

TABELLA DEI SUPPLEMENTI FACOLTATIVI


TABELLA DEI SUPPLEMENTI FACOLTATIVI

Su voli nazionali in Italia, Francia, Portogallo e Germania tutte le tariffe sono soggette a IVA secondo le
percentuali in vigore stabilite dai relativi governi - 21% in Italia.

Chat con un agente del nostro team cliccando qui che sara lieto di aiutarvi.

Acquistato presso
Acquistato al momento della
l'aeroporto o
(Euro) prenotazione del volo
centro
iniziale su Ryanair.com
prenotazioni
Euro Euro
Sedili Premium (incl Imbarco prioritario) da*(per volo
€10 €15
***)
Sedili normali da* (per volo ***) €5 €7.50
Sedili normali incl Imbarco prioritario (disponibile 8 Non disponibile al
€7
aprile) da*** l'aeroporto
Imbarco prioritario da (per volo ***) €2 €4
Tassa Ristampa carta d’imbarco n/d €15
Tassa Check-in
n/d €70
Gratis per l’opzione Business Plus
Supplemento neonati: Per neonato/per tratta (per bambini
di età inferiore ai 2 anni sia per il viaggio di andata che di €20 €20
ritorno)
Accessori per neonati/bambino (seggiolino per
auto/seggiolone/lettino da viaggio). Supplemento applicato
per articolo / per tratta: peso massimo consentito di 20 kg
per articolo 2 attrezzature per bambino imbarcabili €10 €20
gratuitamente - 1 passeggino per bambino imbarcabile
gratuitamente + 1 dei seguenti articoli – lettino da viaggio
o cuscino di rialzo o seggiolino per auto.
Attrezzatura sportiva Supplemento applicato per articolo
/ per tratta: peso massimo consentito di 20 kg per articolo €50 €60
(peso massimo biciclette: 30 kg)
Strumenti musicali Supplemento applicato per articolo /
€50 €60
per tratta: peso massimo consentito di 20 kg per articolo
Supplemento per cambiamento volo: per passeggero / per
tratta
Supplemento per cambiamento volo- Bassa Stagione* €30 €45
Supplemento per cambiamento volo - Alta Stagione* €40 €60
Supplemento per cambiamento volo- Bassa Stagione*
€50 €75
Voli Selezionati**
Supplemento per cambiamento volo - Alta Stagione* Voli
€60 €90
Selezionati**
Supplemento per cambiamento nome: per passeggero €110 €160
Tariffa per anullare il check-in online: per passeggero / a
Non disponibile online €15
tratta
Spesa amministrativa per rimborso tasse governative:
€16 €16
per passeggero
Costo per la prenotazione – in vigore per tutte le
n/d €20
prenotazioni effettuate in aeroporto o tramite call center
Tassa di prenotazione per il Festival Oxygen: per volo Non disponibile online €50
Secondo bagaglio (15 Kg) – Alta stagione* - Voli
€55 €160
Selezionati**
Supplemento per bagaglio in eccedenza: per chilo
Il pagamento può essere effettuato solo presso labiglietteria Non disponibile online €20
dell'aeroporto
Supplementoper dichiarazione speciale di bagaglio di
valore:consente di avere un limite di rimborso più alto per Non disponibile online €100
responsabilità del vettore
Costo per mancata partenza- Solo da meno di 40 minuti
€110 al solo
prima della partenza del volo e fino a 1 ora dopo l’orario di Non disponibile online
aeroporto
partenza del volo****

*Bassa Stagione - 01/10/14 - 20/12/14


05/01/15 - 27/03/15
14/04/15 - 31/05/15
01/10/15 - 20/12/15
05/01/16 - 31/05/17

Alta Stagione - 21/12/14 - 04/01/15


28/03/15 - 13/04/15
01/06/15 - 30/09/15
21/12/15 - 04/01/17

** Sarà applicata una tariffa più alta per voli cambiamenti da imbarcare sulle seguenti rotte: Isole Canarie (rotte
internazionali -esclusi voli domestici spagnoli), e tutte le rotte greche internazionali.

*** Si prega di notare che un costo maggiore è applicabile sulle seguenti rotte.

**** Disponibile per i passeggeri che arrivano presso la biglietteria fino a un'ora dopo la partenza del volo per passare
al prossimo volo disponibile. La tassa è addebitata per passeggero per tratta.

Acquistato
presso
Tariffe per l’imbarco dei bagagli
Acquistato l'aeroporto
La tariffa e’ relativa all’imbarco di un bagaglio a tratta
su o centro
(Ciascun passeggero può imbarcare un massimo di 2
Ryanair.com prenotazioni
bagagli)
dopo il 5
gennaio
Primo/Secondo bagaglio (15 Kg) – Bassa stagione* da*** €15 €30
Primo/Secondo bagaglio (15 Kg)– Bassa stagione* - Voli
€20 €40
Selezionati** da***
Primo/Secondo bagaglio (15Kg) – Alta stagione* da*** €25 €50
Primo/Secondo bagaglio (15Kg) – Alta stagione* – Voli
€35 €70
Selezionati** da***
Primo bagaglio (20Kg) – Bassa stagione* da*** €25 €40
Primo bagaglio (20Kg) – Bassa stagione* - Voli
€30 €45
Selezionati** da***
Primo bagaglio (20Kg) – Alta stagione* - Voli
€35 €55
Selezionati** da***
Primo bagaglio (20Kg) – Alta stagione* - Voli €45 €75
Selezionati** da***
Supplemento per bagaglio in eccedenza: per chilo Non
Il pagamento può essere effettuato solo presso labiglietteria disponibile €10
dell'aeroporto online
Supplementoper dichiarazione speciale di bagaglio di Non
valore:consente di avere un limite di rimborso più alto per disponibile €50
responsabilità del vettore online

*Bassa Stagione - 01/10/14 - 20/12/14


05/01/15 - 27/03/15
14/04/15 - 31/05/15
01/10/15 - 20/12/15
05/01/16 - 31/05/17

Alta Stagione - 21/12/14 - 04/01/15


28/03/15 - 13/04/15
01/06/15 - 30/09/15
21/12/15 - 04/01/16

** Sarà applicata una tariffa più alta per il bagaglio cambiamenti da imbarcare sulle seguenti rotte: Isole Canarie (rotte
internazionali -esclusi voli domestici spagnoli), e tutte le rotte greche internazionali.

*** Costi più elevati si applicano se si acquista utilizzando “la mia prenotazione"