Está en la página 1de 1

Mestieri

A lezione di bolle

testo di Lorenzo Lovisolo
disegni di Arjuna Susini

Il mio scopo è di insegnarti a fare le bolle e a
giocarci. Non si tratta delle bolle che conosci di
pochi centimetri e che scoppiano subito.

Dalla teoria Inutile perdersi in chiacchiere, ecco come si pre-
para una ricetta poco costosa, di facile prepara-

alla pratica
zione e che funziona discretamente.

Occorrente
• Un frullatore, o delle fruste elettriche.
• Bicarbonato di sodio (lo trovi in qualsiasi
supermercato o in farmacia).
• Amido di mais (supermercato reparto prepa-
rati per dolci e torte).
di Pier Luigi Ciolli • Glicerina (farmacia). Meglio comunque se la
cerchi presso i rivenditori di prodotti chimi-
ci o cosmetici a prezzo molto migliore.
Nel precedente numero di Nuove Direzioni ave- • Colla da parati (Brico).
vamo chiuso l’articolo Bolle di sapone, sul Gran • Sapone per i piatti Scala al limone concen-
Maestro delle Bolle Renzo Lovisolo, annunciando trato (supermercato).
che questa volta saremmo andati "A lezione di
bolle". Quello che state per leggere, infatti, è la
nostra promessa mantenuta. Abbiamo deciso di
Preparazione
affiancare alla magia di Renzo un piccolo libretto In un litro d'acqua metti 2 cucchiaini di bicar-
che lui ha scritto, corredato dai disegni di Arjuna bonato, 2 cucchiaini di amido di mais, 1 cuc-
Susini e pubblicato in proprio. Per quanto è stato chiaino di colla da parati. Frulla per un minuto.
possibile abbiamo deciso di rispettare lo stile che Versa il liquido in un contenitore di plastica, ag-
contraddistingueva quel piccolo libro, perché è giungi 300 ml di sapone (millilitri, più o meno
una creatura di Renzo e Arjuna. Ma fin da subito un bicchiere da vino) e 100 ml di glicerina.
abbiamo pensato che fosse necessario dare ai no- Mescola delicatamente cercando di non creare
stri lettori, a tutti quelli che sono rimasti incantati schiuma. Conservalo in una bottiglia di plastica.
dalla figura di Renzo e dalla magia delle sue bol-
Attenzione: se usi una bottiglia di acqua minera-
le, una specie di manuale per replicare, con pochi
mezzi e poca fatica, alcune delle splendide bolle
le o di una qualsiasi bibita scrivici col pennarello
che Renzo è capace di fare. E così, andando a le- indelebile, BEN VISIBILE, che si tratta di sapone,
zione di bolle, tutti quanti, genitori e figli, potran- per evitare che qualcuno lo beva.
no davvero svincolarsi dalla dipendenza della Tv e
riappropriarsi dei propri spazi, nella propria città. Ora che abbiamo il sapone possiamo costruire
qualche attrezzo per fare le bolle.

Nuove direzioni • n. 7 gennaio-febbraio 2012
84

Intereses relacionados