Está en la página 1de 12

GRAMMATICA INGLESE BIOMEDICO

Avverbi di modo Gli avverbi di modo indicano la modalit con cui viene compiuta un'azione o si verifica un evento. La maggior parte degli avverbi di modo formata sulla base di un aggettivo, cui viene aggiunto il suffisso ly; Bad ~ badly Slow ~ slowly Quiet ~ quietly Gli aggettivi che terminano per -y preceduta da consonante, trasformano -y in -ily; Funny ~ funnily Busy ~ busily Happy~ happily Esempi I'm sorry I'm walking slowly. They lived happily ever after. She worked busily at her thesis.

Alcuni avverbi presentano una forma identica a quella dell'aggettivo.

fast ~ fast hard ~ hard Esempi A fast car is a car that goes fast. Don't work too hard! It's a hard life!

Gli aggettivi che terminano con la desinenza -ful, aggiungono -ly nella forma avverbiale, raddoppiando contemporaneamente anche la consonante.

careful~carefully beautiful ~ beatifully

Esempi Be careful: walk carefully over the bridge! She dresses beautifully.

Da un punto di vista della collocazione all'interno della frase, gli avverbi figurano dopo i verbi o prima degli aggettivi.

Esempi He reads fast. It's terribly hot today. Avverbi di luogo Gli avverbi di luogo indicano dove si verifica l'azione. Esempi Your magazine's there. Is there a vase somewhere?

Alcuni esempi di avverbi di luogo sono: anywhere, away, everywhere, here, nowhere, somewhere, there... Anywhere, somewhere e nowhere seguono le regole associate a any, some e no.

Gli avverbi di luogo possono anche indicare la direzione in cui si verifica l'evento o l'azione considerata.

Alcuni esempi di avverbi di questo tipo sono: ahead, away, back, backwards, forwards, left, right, north, south, east, west, upstairs, downstairs, straight... Esempi Go straight and you'll find it. He looked left and right before he crossed the street. He went upstairs to take his suitcase. Avverbi di tempo Gli avverbi di tempo indicano il momento in cui si compie un'azione. Si distinguono in avverbi di tempo definito (adverbs of definite time) e avverbi di tempo indefinito (adverbs of indefinite time). Gli avverbi di tempo definito fanno riferimento alla domanda "quando?" (when) e vengono associati di norma ad eventi passati o futuri.

In inglese sono posti solitamente in fondo alla frase, sebbene una loro collocazione all'inizio dell'enunciato sia comunque possibile. Nel caso sia presente pi di un riferimento temporale, si procede collocando le informazioni dal particolare al generale. Alcuni esempi di avverbi di tempo definito possono essere: today, tomorrow, yesterday, the day before yesterday, the night before last... Esempi I went shopping yesterday. John will finish his book next year. This morning I had a phone call from my dad. My cousin Sophia was born at 12.00 on Saturday, June 8, 2002.

Gli avverbi di tempo indefinito, al contrario, forniscono informazioni su un periodo di tempo non identificabile. Come gli avverbi di tempo indefinito, sono posti solitamente in fondo alla frase, sebbene una loro collocazione all'inizio dell'enunciato sia comunque possibile. Alcuni esempi di avverbi di tempo indefinito possono essere afterwards, already, immediately, lately, once, presently, recently, soon, suddenly, then... Esempi I went to Rome recently. Once upon a time, a beautiful princess lived in a castle...

Alcuni avverbi di tempo, come ad esempio still e already si collocano dopo il verbo (to) be e nel caso di tempo composti si trovano fra l'ausiliare e il participio passato. Yet si trova invece di norma in coda alla frase e in contesti interrogativi o negativi. Esempi Susy is still here. John has already left. He hasn't come yet. Is lunch ready yet?

Avverbi di frequenza Gli avverbi di frequenza indicano il grado di reiterazione di un evento o di un'azione. Il loro impiego il seguente:

Seguono il verbo (to) be. Per quanto riguarda i verbi diversi da (to) be, si collocano fra il soggetto e il verbo. Fra gli avverbi di frequenza si contano: always, often, usually, normally, sometimes, seldom, ever, never... Esempi She usually leaves the house early. Have you ever been to England? That way she's never late for work. Nobody ever goes to see them. She seldom reads books written by foreign authors. Attenzione! Ever (mai) viene di norma impiegato nelle domande o in contesti nei quali gi presente una negazione. Never (non mai) ha un'accezione gi di per s negativa, di conseguenza non necessita dell'aggiunta di not n pu essere collocato in un contesto dove gi figura un'altra negazione. Be going to Si usa (to) be going to per parlare di ci che s'intende fare nel futuro, ma che non stato ancora esattamente pianificato dal parlante; in riferimento ad eventi futuri sulla base di informazioni possedute dal parlante al momento della narrazione;

Forma soggetto + be + going+infinito del verbo Esempi She's going to stop smoking. I' m going to do it someday. Look at those grey clouds: it's going to rain! Forma interrogativa be + soggetto + going + infinito del verbo Esempi Is Bob going to stop smoking? When are you going to do this?

Forma negativa soggetto + be + not + going +infinito Esempi Bob is not going to get a prize. I'm not going to take a raincoat today. Attenzione! Al fine di evitare costruzioni di difficile comprensione e ridondanti, con verbi come (to) go e (to) come si preferisce usare il Present Continuous: si avr quindi I'm going e I'm coming (anzich I'm going to go e I'm going to come). Be going to Si usa (to) be going to per parlare di ci che s'intende fare nel futuro, ma che non stato ancora esattamente pianificato dal parlante; in riferimento ad eventi futuri sulla base di informazioni possedute dal parlante al momento della narrazione;

Forma soggetto + be + going+infinito del verbo Esempi She's going to stop smoking. I' m going to do it someday. Look at those grey clouds: it's going to rain! Forma interrogativa be + soggetto + going + infinito del verbo Esempi Is Bob going to stop smoking? When are you going to do this?

Forma negativa soggetto + be + not + going +infinito

Esempi Bob is not going to get a prize. I'm not going to take a raincoat today. Attenzione! Al fine di evitare costruzioni di difficile comprensione e ridondanti, con verbi come (to) go e (to) come si preferisce usare il Present Continuous: si avr quindi I'm going e I'm coming (anzich I'm going to go e I'm going to come). Subordinate causali - Periodo ipotetico della realt Le subordinate condizionali sono solitamente introdotte da if, whether, even if... Se descrivono circostanze possibili o reali il periodo detto Periodo ipotetico della realt. Esempi If the weather gets better, we'll go out. If I have time to see him, I will.

Il periodo ipotetico della realt pu contemplare in inglese un presente indicativo nella principale e un futuro nella secondaria, o anche due presenti. Esempi If you have the money, buy a car. Do it if you can. Forma Subordinata condizionale Present Simple Present Simple Esempi If I have time, I go to the library once a week. If I have time, I'll go to the library tonight. Congiunzioni comparative Esistono diversi tipi di congiunzioni comparative, ma tutte rispondono alla domanda: "Come X in confronto a Y?" Frase principale Present Simple Future

Come si visto quando si trattato del grado degli aggettivi, il secondo termine di paragone solitamente introdotto da as oppure da than. L'inglese colloquiale ammette tuttavia anche la forma: that + aggettivo a significare very. Esempi Mary doesn't work as hard as she should. Mr. Stanford does more work in an hour than three people do. Driving is more fun than walking! Yesterday we saw a nicer apartment than the one you saw. I saw the play you're talking about. It's not that boring. Subordinate consecutive Le subordinate consecutive indicano gli effetti o i risultati di un'azione o di un evento. Sono spesso introdotte da so, therefore, thus... Esempi The doctor was tired, so she took a nap. It was raining, so they got wet. Subordinate finali Le subordinate finali rispondono alla domanda "a quale scopo?", "per quale fine?" Sono introdotte solitamente da to, for, in order to, so that o semplicemente so. Esempi I took an aspirin so that my headache would stop. Mr. Smith studied hard so he could pass the test. "Why did you call me?" "To invite you to my party" "It's really hot. Let's go to the pool for a swim." She went on a diet in order to lose weight. L'uso di so that subordinato a tre diverse condizioni: quando il contesto negativo (seguono won't/wouldn't) quando seguono i modali can/could quando il soggetto della principale diverso dalla secondaria

Esempi I took my car so that I wouldn't be late. She's studying French so that she can go on holiday with her friends. I left him my phone number so that he could call me. Il grado dell'aggettivo Il comparativo degli aggettivi

Il grado comparativo viene utilizzato per effettuare dei paragoni. Nel caso in cui i due elementi della comparazione siano uguali (comparativo di uguaglianza), si usa la forma as + aggettivo + as. Esempi I'm as clever as he is. He's grown so much that now he's as tall as his brother! Nel caso in cui i due elementi della comparazione siano differenti per ordine di grandezza e uno risulti maggiore dell'altro (comparativo di maggioranza), si usa la costruzione aggettivo + -er + than se l'aggettivo monosillabico, composto cio da una sola sillaba; nel caso in cui si tratti di aggettivi polisillabici, composti cio da due o pi sillabe, si usa invece la costruzione more + aggettivo + than. Esempi I'm cleverer than he is. She's more beautiful than Mary. Nel caso in cui i due elementi della comparazione siano differenti per ordine di grandezza e uno risulti minore dell'altro (comparativo di minoranza), si usa sempre la costruzione less + aggettivo + than. Esempi This problem is less complicated than I thought at first. Meat is less fat than cheese. Eccezioni Alcuni aggettivi presentano forme irregolari al comparativo di maggioranza: good - better (buono - meglio) bad - worse (cattivo - peggio) much/many-more (molto - maggiore) little - less (poco - minore) Esempi This film is worse than I expected. Melanie plays the guitar better than her brother. Attenzione! Alcuni aggettivi ammettono una doppia forma di comparativo di maggioranza, con significato diverso. far farther (pi lontano) further (pi lontano/ulteriore) old elder (il pi vecchio fra due componenti della stessa famiglia) older (pi vecchio) Esempi York is farther away than London. For further information please contact our secretary. She's 10 years older than her friend. My elder brother has just come back from America. Il confronto pu anche essere implicito (il paragone con qualcosa di sottinteso, ma non indicato nella frase): in questo caso non si utilizza than, che come si visto introduce il secondo termine di paragone.

Esempio She's much taller now. Il superlativo degli aggettivi Il superlativo usato per esprimere la caratteristica di qualcuno o qualcosa al suo massimo grado (superlativo assoluto) o per effettuare un paragone fra un elemento e la parte restante di un gruppo (superlativo relativo). Forma the + aggettivo mono- e bisillabico + -est the +most/least + aggettivo polisillabico Esempi That is the funniest story I've ever heard. He bought the most expensive car. This is the best hotel around here. This is the least expensive dress in the shop. Eccezioni good - best (buono-migliore) bad - worst (cattivo-peggiore) much/many - most (molto - la maggior parte/massimo) little - least (poco - la minor parte/minimo) Past Simple - To Have Anche il verbo (to) have irregolare e possiede una coniugazione specifica. Al Past Simple presenta un'unica forma: had, identica per tutte le persone. Forma affermativa I, you, he/she/it, we, you, they + had Esempi I had long hair when I was young. Elizabeth had a beautiful baby girl. They had fun last night. Forma negativa La forma negativa si costruisce aggiungendo la particella negativa not nel seguente modo: soggetto + had + not Not pu anche essere contratto. In questo caso avremo: soggetto+ hadn't Esempio John hadn't much money with him. Il periodo ipotetico nel discorso indiretto Il periodo ipotetico all'interno del discorso indiretto generalmente introdotto da if o whether. Esempi

He asked me if I was happy. She asked me whether I had time to help. Se il verbo di narrazione contenuto nella proposizione principale al presente o al futuro, il tempo espresso dalla secondaria resta invariato. Esempi "Does he need this?" He wants to know if he needs this. "Will we make it in time?" I wonder if we will make it in time. Se il verbo di narrazione invece al passato, i verbi contenuti nella subordinata mutano, "regredendo" di un tempo grammaticale.

Domanda diretta >> Domanda indiretta Present Simple >> Past Simple Present Continuous>> Past Continuous Past Simple>> Past Perfect Present Perfect >> Past Perfect Shall >> Should Will >> Would Can >> Could May>> Might Esempi "Are you coming too?" He asked if I was coming too. "Can they use the word processor?" I wanted to know if they could use the word processor. Pronomi indefiniti I pronomi indefiniti sono composti in inglese da due elementi, di cui il primo sempre: some, any, no, ed every, associato a body e one per le persone e a thing per le cose. Some +... si utilizza all'interno di frasi affermative, per formulare domande o inviti; Any +... viene impiegato all'interno di contesti negativi o interrogativi; No +... all'interno di un contesto affermativo per esprimere una negazione; Every +... per indicare una totalit;

Someone, somebody: qualcuno Something: qualcosa Anyone, anybody: chiunque/nessuno in un contesto negativo Anything: qualsiasi cosa/niente in un contesto negativo No one, nobody: nessuno Nothing: niente Everyone, everybody: tutti, ognuno Everything: tutto, ogni cosa Esempi I need somebody to help me. Would you like something to drink? I don't see anybody here. Nobody called today. Everything's under control. Let's Let's (Let us) corrisponde alla prima persona plurale (noi) dell'imperativo e viene solitamente utilizzato per impartire ordini o per fornire suggerimenti. Forma affermativa Let's + forma base dell'infinito Forma negativa Let's + not + forma base dell'infinito Esempi Let's go to the cinema tonight. Let's not talk about that now. Imperativo Il modo imperativo viene reso in inglese alla 2a persona singolare e plurale con la forma base dell'infinito del verbo senza il soggetto. Esempi Be quiet, all of you! Take your hat off. Forma negativa

Do + not + forma base dell'infinito Esempio Don't be silly!