Encuentre sus próximos favoritos audiobook

Conviértete en miembro hoy y escucha gratis durante 30 díasComience los 30 días gratis

Información sobre el libro

Una stanza tutta per sé

Una stanza tutta per sé

Escrito por Virginia Woolf

Narrado por Silvia Cecchini

Acciones del libro

Comenzar a escuchar
Clasificaciones:
Calificación: 3.5 de 5 estrellas3.5/5 (2 calificaciones)
Longitud: 3 horas

Descripción

A Room of One's Own è un saggio della celebre autrice inglese Virginia Woolf. Fu pubblicato nel 1929 e si è basato su due conferenze tenute a ai due college femminili di Newnham e Girton, dell'Università di Cambridge, nel 1928. Il saggio, scorrevole e brillante, ripercorre la storia della scrittura nelle donne, e la storia delle donne, e la storia della scrittura. Pertanto è rivolto, oltre che alle donne, anche a tutti coloro che vogliono scrivere. Il titolo deriva dal fatto che, secondo la Woolf, "una donna deve avere soldi a sufficienza e una stanza tutta per sé per poter scrivere". Ma non solo una donna, aggiunge. La saggista si intreccia con la scrittrice e la poetessa, nel raccontare le due giornate che hanno preceduto la sua conferenza, e il risultato è delicato, divertente, toccante, ardente. Nessuna donna o nessun uomo può rimanere indifferente alle sue parole, ancora oggi, a distanza di “più di un paio di anni da quando è stato scritto il saggio”, e questo, secondo la tesi della scrittrice stessa, è un segno colto, a posteriori, che la mente di chi ha scritto aveva il dono dell’ “integrità”.
Leer más
Una stanza tutta per sé

Acciones del libro

Comenzar a escuchar

Información sobre el libro

Una stanza tutta per sé

Escrito por Virginia Woolf

Narrado por Silvia Cecchini

Clasificaciones:
Calificación: 3.5 de 5 estrellas3.5/5 (2 calificaciones)
Longitud: 3 horas

Descripción

A Room of One's Own è un saggio della celebre autrice inglese Virginia Woolf. Fu pubblicato nel 1929 e si è basato su due conferenze tenute a ai due college femminili di Newnham e Girton, dell'Università di Cambridge, nel 1928. Il saggio, scorrevole e brillante, ripercorre la storia della scrittura nelle donne, e la storia delle donne, e la storia della scrittura. Pertanto è rivolto, oltre che alle donne, anche a tutti coloro che vogliono scrivere. Il titolo deriva dal fatto che, secondo la Woolf, "una donna deve avere soldi a sufficienza e una stanza tutta per sé per poter scrivere". Ma non solo una donna, aggiunge. La saggista si intreccia con la scrittrice e la poetessa, nel raccontare le due giornate che hanno preceduto la sua conferenza, e il risultato è delicato, divertente, toccante, ardente. Nessuna donna o nessun uomo può rimanere indifferente alle sue parole, ancora oggi, a distanza di “più di un paio di anni da quando è stato scritto il saggio”, e questo, secondo la tesi della scrittrice stessa, è un segno colto, a posteriori, che la mente di chi ha scritto aveva il dono dell’ “integrità”.
Leer más